Polpette di patate e zucchine, la ricetta

Tantissime le ricette Cotto e Mangiato da provare e le polpette di patate e zucchine sono da fare per una cena semplice e golosa, per un secondo piatto di un ottimo pranzo. Sono polpette vegetariane che piaceranno a tutti, grandi e bambini. Tessa Gelisio questa volta non frigge le polpette di patate e zucchine ma le cuoce in forno. Ovvio che le polpette fritte sono più buone ma al forno proseguiamo con l’idea di fare delle polpette sane. Possiamo portare in tavole le polpette patate e zucchine di Cotto e Mangiato aggiungendo un contorno di verdure, un’insalata, magari zucchine e melanzane grigliate, dei pomodori conditi in modo semplice o anche cotti in forno. Ecco la ricetta delle polpette vegetariane, perfette da gustare sia calde che fredde.

RICETTE COTTO E MANGIATO – POLPETTE DI PATATE E ZUCCHINE

Ingredienti e preparazione: lessiamo 530 g di patate partendo dall’acqua fredda e dal bollore cuociamo per 10 minuti al massimo. Scoliamo, peliamo e schiacciamo con lo schiacciapatate. Lessiamo 300 g di zucchine che tagliamo semplicemente in due parti dopo avere tolto le estremità. Scoliamo e tagliamo a pezzetti molto piccoli. 

Nella ciotola uniamo 50 g di formaggio grattugiato, 1 uovo, un po’ di basilico fresco spezzettato, sale, pepe e aggiustiamo con il pane grattugiato per ottenere un composto giusto per fare le polpette.

Passiamo le polpette nella farina e poi passiamo nelle uova sbattute con un po’ di sale, infine passiamo le polpette nel pane grattugiato. Possiamo friggere in abbondante olio ben caldo o disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno, un giro di olio di oliva e mettiamo in forno 20 minuti a 190° C. Magari per rendere queste polpette di Tessa Gelisio ancora più golose possiamo aggiungere anche un cuore morbido di formaggio o aggiungere anche altro all’impasto, fantasia e passione in cucina non devono mai mancare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.