Ricette Gian Piero Fava, il pollo ai peperoni con patate novelle

Dalle ricette E’ sempre mezzogiorno la ricetta del pollo ai peperoni con le patate novelle, la ricetta del secondo piatto di Gian Piero Fava. Puntata dell’8 giugno 2021 per le ricette E’ sempre mezzogiorno e oggi lo chef romano ci regala la sua ricetta del pollo con i peperoni. Peperoni cotti a parte con il pomodoro, pollo cotto e rosolato, patate lessate e rosolate in un’altra padella. Serviamo il secondo piatto che è davvero completo se gustiamo il tutto con un bel panino, una ciriola romana come suggerisce Gian Piero Fava. Non perdete questa e le altre ricette di oggi da E’ sempre mezzogiorno.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO GIAN PIERO FAVA – POLLO AI PEPERONI CON PATATE NOVELLE 

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso 

Preparazione: mettiamo un po’ di olio e la cipolla affettata nel tegame largo, facciamo andare. Togliamo la pelle ai peperoni crudi con il pelapatate, poi tagliamo a pezzi e mettiamo in padella con le cipolle. Facciamo andare e aggiungiamo il concentrato di pomodoro, facciamo tostare e poi uniamo la salsa di pomodoro.

Scottiamo i pomodori in acqua bollente per pochi secondi, scoliamo, togliamo la pelle e tagliamo a filetti eliminando la parte centrale, i semi, aggiungiamo i filetti di pomodoro ai peperoni, sale, pepe e facciamo andare.

Tagliamo il pollo a pezzi e mariniamo con olio ed erbe aromatiche, mettiamo in un’altra padella ormai ben calda. Le alette non vanno bene per questa ricetta, perfette fritte cotte a parte. Facciamo cuocere il pollo rosolandolo e poi aggiungiamo ai peperoni. Copriamo il tegame con la carta forno lasciando la parte centrale bucata. Chiudiamo ma non del tutto con il coperchio solo appoggiato. 

Cuociamo le patate novelle in acqua per 5 minuti, partiamo dall’acqua fredda, poi scoliamo e facciamo raffreddare, tostiamo poi in padella con un po’ di olio, poi completiamo con sale miscelato con la paprica e foglie di salvia fresca. 

Serviamo il pollo ai peperoni completando con le foglie di basilico fresco e contorno di patate. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.