Ricette Mauro Improta e Antonella Clerici: polpette di melanzane calabresi

Un’altra ricetta di Mauro Improta e Antonella Clerici da non perdere, la ricetta delle polpette di melanzane ed è una golosità calabrese, un’idea da non perdere. Ovviamente è una ricetta estiva perché le melanzane le troviamo in questa stagione ma possiamo prepararle sempre. Non sono semplice polpette di melanzane perché racchiudono una golosa sorpresa, il formaggio, in questo caso Mauro Improta ha scelto il formaggio robiola. E’ una delle ricette di mauro Improta per MD, un secondo piatto che in estate possiamo servire anche come piatto unico, basterà aggiungere un contorno, quello che preferiamo. Seguiamo nel dettaglio la semplice ricetta MD proposta da Mauro Improta, lo chef napoletano, e da Antonella Clerici, sempre così golosa.

RICETTE MAURO IMPROTA – POLPETTE DI MELANZANE CALABRESI

Ingredienti: 500 g di melanzane, 200 g di pane in cassetta, 200 g di robiola, 4 uova, pane grattugiato q.b., 200 g di ‘nduja, olio di semi q.b., peperoni arrostiti, 1 spicchio di aglio, 2 rametti di timo, foglie di basilico fresco, sale, pepe, olio di oliva (30 g)

Preparazione: laviamo le melanzane e le tagliamo metà per la lunghezza dopo avere eliminato l’estremità. Incidiamo con il coltello formando la classica griglia e condiamo con olio, timo, mezzo spicchio di aglio, mettiamo in forno a 200° C per 20 minuti su una teglia foderata con la carta forno. Togliamo dal forno e ricaviamo con cucchiaio la polpa, non usiamo la buccia.

Nella ciotola mettiamo il pane in cassetta a pezzetti, aggiungiamo la ‘nduja, le uova, la polpa di melanzane, sale, pepe e impastiamo il tutto con le mani. Facciamo le polpette ma al centro inseriamo un po’ di robiola, chiudiamo le polpette. Passiamo prima nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato. Friggiamo le polpette in olio abbondante e ben caldo. Scoliamo ben dorate su carta da cucina. 

Arrostiamo i peperoni, ancora caldi li mettiamo in un sacchetto e togliamo la pelle, frulliamo aggiungendo olio e sale. Serviamo le polpette con la salsetta e completiamo con il basilico fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.