Ricette Daniele Persegani: stinco di maiale e purea di zucca

stinco di maiale ricetta è sempre mezzogiorno

La ricetta dello stinco di maiale con purea di zucca è il secondo piatto completo di Daniele Persegani, una delle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 14 ottobre 2021. Lo stinco di maiale è perfetto in inverno quando fa freddo e un piatto caldo e gustoso è la cena o il pranzo giusto. Come contorno Daniele Persegani sceglie la zucca, invece del solito purè di patate c’è il purè di zucca. Ecco come si prepara lo stinco di maiale di E’ sempre mezzogiorno, una lunga cottura dopo una lunga marinatura. Non perdete le altre ricette E’ sempre mezzogiorno di Persegani e degli altri protagonisti in cucina.

Ricette E’ sempre mezzogiorno Daniele Persegani – Stinco di maiale con purea di zucca

Ingredienti – per lo stinco: 2 stinchi di maiale, 2 carote, 1 cipolla, 2 coste di sedano, 2 chiodi di garofano, 1 stecca di cannella, 4 bacche di ginepro, 500 ml di vino rosso, 20 g di farina, 15 ml di cognac, 20 g di concentrato di pomodoro, brodo di carne, 40 g di funghi porcini, secchi 

per la purea di zucca: 800 g di zucca, 125 ml di latte, 1 noce di burro, 200 g di formaggio grattugiato, noce moscata, 125 ml di aceto balsamico, sale e pepe, olio evo

Preparazione: facciamo marinare gli stinchi con sedano, carota, cipolla, chiodi di garofano, cannella, ginepro e vino rosso, lasciamo magari tutta la notte in frigo, ovviamente ben coperto.

Sgoccioliamo gli stinchi e passiamo nella farina. Nella pentola versiamo un bel po’ di olio, facciamo rosolare gli stinchi e solo dopo sfumiamo con il cognac, poi la marinatura, tutta. Aggiungiamo i funghi che abbiamo lasciato prima in acqua e ben sgocciolati. Uniamo il pomodoro, un po’ di brodo e facciamo cuocere 3 ore circa. Aggiungiamo il brodo quando è necessario.

Togliamo la buccia alla zucca, la tagliamo a pezzi e se vogliamo cuocerla nel microonde mettiamo nella ciotola copriamo con la pellicola adatta. Se la cuociamo al forno 40 minuti a 180° avvolta nella carta alluminio.

Nella pentola scaldiamo il latte con il burro e noce moscata, uniamo la zucca cotto e schiacciata, mescoliamo e abbiamo la pura a cui uniamo il formaggio grattugiato.

Facciamo ridurre sul fuoco l’aceto balsamico. La carne è cotta, la tagliamo a pezzi e serviamo con la zucca, completiamo con la riduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.