Ricette Barbara De Nigris, medaglioni di vitello alla birra

medaglioni vitello alla birra Barbra de nigris

La ricetta dei medaglioni di vitello alla birra con contorno di cipolle è di Barbara De Nigris, un altro ottimo secondo piatto per le ricette E’ sempre mezzogiorno. Puntata e ricette del 22 ottobre 2021 per E’ sempre mezzogiorno e questi medaglioni di carne sono davvero ottimi. Birra, aceto, yogurt greco e come ripieno dei medaglioni scegliamo un formaggio, magari il brie o qualcosa di simile. Ecco come si fanno o medaglioni di vitello, l secondo piatto di carne con birra e cipolle.

E’ sempre mezzogiorno ricetta Barbara De Nigris – Medaglioni di vitello alla birra

Ingredienti per 4 persone: 4 medaglioni di filetto di vitello, 100 g di farina 00, 60 g di brie, 30 g di burro, 100 ml di birra chiara, 50 ml di acqua, 30 g di yogurt greco, 8 bacche di ginepro
per le cipolle in agrodolce: 600 g di cipolle rosse, 30 ml di olio, 15 g di burro, 45 g di zucchero, 40 ml di aceto di vino bianco, alloro, erba cipollina, sale e pepe

Preparazione: abbiamo i medaglioni già tagliati ma li incidiamo sul lato così abbiamo una tasca. Farciamo i medaglioni con del formaggio brie. Solo dopo battiamo i medaglioni chiusi nella carta forno, così li avremo più sottili. Passiamo la carne nella farina e facciamo rosolare in padella con il burro e bacche di ginepro, lo facciamo su tutti i lati. Solo dopo sfumiamo con la birra e infine aggiungiamo lo yogurt greco e l’acqua, mescoliamo con delicatezza e completiamo la cottura, solo alla fine saliamo e pepiamo.Per le cipolle, le tagliamo dopo averle ben pulite e le passiamo in padella con burro e olio, facciamo rosolare ma non bruciare. Solo dopo uniamo lo zucchero e lasciamo cuocere ancora pochi minuti, sfumiamo con l’aceto e completiamo con l’alloro. Facciamo attenzione a non fare bruciare le cipolle, mescoliamo più volte, in totale sono necessari poco più di 20 minuti di cottura. Serviamo i medaglioni alla birra con le cipolle, se vogliamo completiamo con erba cipollina ma di certo aggiungiamo anche il fondo di cottura della carne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.