Ricette Daniele Persegani: hamburger di pesce e patate speziate

persegani patate speziate

Altra ricetta golosa con Daniele Persegani nella cucina di E’ sempre mezzogiorno ed è la ricetta dell’hamburger di pesce con patate speziate. Un piatto completo oggi 10 gennaio 2021 ma non è il solito burger. Burger di pesce, fatto con il baccalà e Persegani ci mostra tutti i passaggi con grade cura. Un panino che possiamo scegliere anche semplice e poi le patatine speziate, chips perfette per chi adora il fritto. Il tutto con salse per rendere la ricetta del burger di pesce ancora più golosa. Non perdete questa e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno. Ecco come si fa un gustoso panino con burger di pesce a base di gamberi e baccalà.

Ricette Daniele Persegani E’ sempre mezzogiorno – Burger di pesce e patatine fritte speziate

Ingredienti – per gli hamburger: 600 g di baccalà, 4 alici, 1 spicchio di aglio, 1 mazzetto di prezzemolo, 80 g di pancarrè, 20 gamberi, lime grattugiato, 1 albume, 200 g di panko, 150 g di farina di riso, 3 albumi
per le patate goffrate: 5 patate rosse, paprika, curry, sale maldon, 1 l di olio di semi
per terminare: 200 g di maionese, polvere di peperone, 3 cetriolini in aceto, 8 capperi, 1 panino nero con sesamo, 2 fette di salmone affumicato, 1 cespo di lattuga, 80 g di bottarga

Preparazione: abbiamo già tenuto il baccalà in acqua il tempo necessario, scoliamo, togliamo la pelle e tagliamo a pezzetti. In padella scaldiamo un po’ di olio e facciamo soffriggere l’aglio e le acciughe sott’olio, uniamo il pesce, togliamo l’aglio e facciamo rosolare.

Tritiamo il pancarrè, frulliamo aggiungendo anche il baccalà e la scorza di lime. Versiamo nella ciotola e qui aggiungiamo il prezzemolo tritato, i gamberi puliti e a pezzettini, l’albume, amalgamiamo il tutto e formiamo i burger. Mettiamo in frigo qualche ora, devono diventare ben compatti.

Passiamo poi i burger nella farina di riso, nell’album sbattuto e poi nel panko. Cuociamo in olio ben caldo, deve essere un bel po’ di olio, risulteranno fritti. Se vogliamo evitare la frittura non li passiamo nell’albume e nel pane e cuociamo senza olio.

Passiamo alle patate, affettiamo sottili e mettiamo in acqua fredda per qualche ora ma anche più tempo, scoliamo, asciughiamo del tutto e friggiamo in olio profondo, facciamo dorare, scoliamo. Condiamo solo alla fine con il mix di sale, curry e paprica.

Prepariamo le salse. Farciamo il panino con la salsa, con il burger, con il salmone, bottarga e completiamo con le patatine e la maionese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.