Zuppa di goulash, la ricetta di Barbara De Nigris

zuppa carne patate barbara de nigris

Dalle ricette di Barbara De Nigris un’altra gustosa ricetta, la ricetta della zuppa di goulash, il piatto perfetto quando fa freddo. Si serve ben caldo ma è necessario anche un bel po’ di tempo di preparazione, più che altro per la lunga cottura. Il risultato è un’ottima zuppa con carne e patate. Possiamo aggiungere o meno la paprika forte, il piccante, possiamo anche evitare il vino. Come sempre le ricette di Barbara De Nigris ci fanno venire fame ed ecco come si prepara la zuppa di goulash, la ricetta di oggi 19 gennaio 2022 da E’ sempre mezzogiorno.

Ricette E’ sempre mezzogiorno Barbara De Nigris – Zuppa di goulash

Ingredienti: 200 g di polpa di manzo, 2 cipolle, 1 spicchio di aglio, alloro, 100 ml di vino rosso, 20 g di farina, paprika forte, paprika dolce, 400 ml di brodo di carne, 20 g di concentrato di pomodoro, maggiorana, 2 patate, cumino, 4 fette di pane casereccio, 40 g di burro, rosmarino, 30 g di formaggio grattugiato, erba cipollina, olio evo, sale

Preparazione: nella pentola versiamo un pochino di olio di oliva e una noce di burro, facciamo sciogliere, aggiungiamo la cipolla tritata e lasciamo andare, la cipolla si deve dorare e poi aggiungiamo la carne che abbiamo tagliato a dadini di 2 cm. Facciamo rosolare la carne e solo dopo sfumiamo con il vino. Aggiungiamo adesso la paprika dolce, la paprika forte, alloro e mescoliamo e uniamo la farina, mescoliamo e facciamo andare. Poi uniamo il concentrato di pomodoro con un po’ di acqua. Aggiungiamo quasi tutto il brodo di carne bollente e facciamo andare a fiamma bassa e con il coperchio. Deve cuocere 1 ora. Solo dopo 1 ora uniamo le patate pelate e tagliate grandi quanto la carne. Uniamo il resto del brodo bollente e cuociamo sempre con il coperchio altri 40 minuti. Solo alla fine uniamo maggiorana, cumino, pepe, sale se necessario.

Tagliamo il pane a fette e poi a dadini per i crostini che doriamo in padella con un po’ di olio di oliva, rosmarino e aglio, sale e pepe e poi alla fine completiamo con il formaggio grattugiato.
Serviamo la zuppa con i crostini e se vogliamo un po’ di erba cipollina fresca tritata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.