Meghan Markle ed Harry d’Inghilterra vanno via da Kensington Palace (Foto)

Se già Kate Middleton e William d’Inghilterra desiderano per i loro figli una vita il più normale possibile, ancora di più Harry e Meghan Markle vogliono che il loro primo bebè nasca e cresca lontano da Kensington Palace (foto). Tutto è top secret per il momento ma la notizia del trasloco di Meghan Markle ed Harry d’Inghilterra è già sulla bocca di tutti. La nascita del primo bebè è prevista per la primavera e sembra che i duchi del Sussex lasceranno Kensington già a inizio 2019 per trasferirsi a Frogmore, in una residenza più grande, dono di nozze della regina Elisabetta. Frogmore Cottage è stato ristrutturato di recente ma potrebbe subire altre modifiche per adattarsi alle loro esigenze. Il luogo dove la coppia sta per andare è un posto speciale per l’ex attrice, è lì che ha voluto il suo ricevimento di nozze e per lei sarebbe la dimora perfetta per fare crescere il bebè. Harry definisce una “boccia per pesci rossi” Kensington e non ha nessuna intenzione di limitare i suoi figli. Non c’entrano dunque niente i rapporti tra le due cognate. Il gossip vorrebbe Meghan Markle e Kate Middleton ai ferri corti ma non è così e la realtà sarebbe ben diversa.

HARRY E MEGHAN MARKE LASCIANO KENSINGTON PALACE

Per la prima volta Harry e William si allontanano e il più piccolo dei figli di Lady Diana e Carlo d’Inghilterra lascia quella che è ritenuta la casa di suo fratello, è lui l’erede al trono. A Frogmore inizia una nuova vita per la coppia che a maggio ha detto sì davanti a tutto il mondo e che è già in dolce attesa.

Nel cottage è prevista ovviamente la stanza per Doria Ragland, mamma dell’ex attrice, per la bambinaia e per la guardia di sicurezza. Nella vita privata i due principe si dividono, Harry e Meghan ancora più di William e Kate possono allontanarsi dai riflettori. Sembra infatti che per George, Charlotte e Louis sia complicato giocare nei giardini di Kensington perché troppi i fotografi e i paparazzi. A Frogmore invece il pubblico può entrare solo tre volte l’anno e in più c’è la sorveglianza di Windsor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.