Kate Middleton perfetta in stile anni ’70: pantaloni a vita alta e camicia di seta e il look conquista (Foto)


Non ha più rivali Kate Middleton a Buckingham Palace da quando Meghan Markle è andata via trasferendosi in Canada ma lei era in ogni caso la vera futura regina (foto). Dopo l’abito in pizzo rosso, il più scintillante che potesse scegliere, eccola perfetta con un nuovo look, stile anni ’70 e vittoria garantita. Non è la prima volta che Kate Middleton indossa i pantaloni neri a vita alta ma abbinati alla camicia di seta l’outfit è completo, perfetto per portarci indietro negli anni, gli stessi anni oggi così tanto di tendenza tra le varie linee di abbigliamento da donna. E’ serena la duchessa di Cambridge e si vede, immaginiamo anche solo per un attimo la famiglia reale e tutti i panni sporchi che ha dovuto lavare in questo periodo. Sembra che Kate abbia provato in qualche modo a tenere unita la famiglia ma ormai ognuno va per la sua strada e lei resta nella favola.


KATE MIDDLETON AL MUSEO DELLA SCIENZA DI BIRMINGHAM

Ancora una volta Kate ha incontrato i ragazzini delle scuole e come sempre con grandi sorrisi e grande semplicità. In queste occasioni preferisce sempre indossare dei pantaloni ma niente di sportivo. Il risultato piace a tutte, un po’ meno la spesa, più o meno 400 sterline.

KATE MIDDLETON NON SBAGLIA GLI ACCESSORI

Cintura nera e gioielli d’oro e il braccialetto che ha al polso lo ha disegnato proprio lei. Una delle sue tante doti creative che la rendono ancora più deliziosa. Dicono che dopo tutti i rumors e la scelta di Harry e Meghan lei ne sia uscita ancora più forte. Anche il look lo dimostrerebbe, da donna equilibrata, forte, pratica ma elegante al tempo stesso, sempre. Anche Meghan così lontana da lei ha trovato la sua nuova dimensione, i suoi nuovi look, quelli di un tempo, che lei adora.


Leggi altri articoli di News dal mondo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close