La famiglia Battista travolta dal covid 19: mamma e figlia ricoverate in due ospedali diversi

E’ iniziato il 28 dicembre quello che si può sicuramente definire un calvario per la famiglia di Maurizio Battista. La moglie del comico infatti, aveva scritto sui social di avere contratto il covid 19. Stava già molto male prima di Capodanno e successivamente, come lei stessa ha documentato sui social, la situazione si è aggravata tanto che è stato necessario anche il ricovero. Oltre ad Alessandra Moretti, anche Battista è risultato positivo al covid 19, ma a differenza della donna, non ha manifestato molti sintomi, se non un mite raffreddore. Ma la prova più difficile per Alessandra è stata quella di doversi separare dalla sua bambina. Purtroppo entrambe sono positive ed entrambe stanno male da avere bisogno di un ricovero. La Moretti ha spiegato che non è stato possibile andare nello stesso ospedale.

Lo ha raccontato sui social, con un lungo post.

La moglie e la figlia di Battista positive al covid 19 ricoverate in due ospedali diversi

Ecco le sue parole sui social:

Il maledetto Covid 19
La prova più difficile.
Io in un ospedale mia figlia in un altro, vi assicuro che salutarci sulla porta è stato uno strazio. Io da questa esperienza orribile uscirò per forza diversa,cambiata e con chiarissime le idee su chi avere nella mia vita e chi no. Non mi dimentico di chi ha sottovalutato e sottovaluta la cosa(anche se dovesse essere dentro casa mia),non mi dimentico di un cazzo e quando sarà tutto finito io voglio frequentare, anche solo per una chiacchiera tra amiche, chi la pensa come me. Perché è finito il tempo del confronto, della persuasione.

Le condizioni di salute di Alessandra al momento non sono purtroppo migliorate. La moglie di Battista infatti proprio ieri ha comunicato che le sue condizioni si sono aggravate e che adesso ha una polmonite bilaterale interstiziale. Dai social ricorda che lei ha 33 anni, nessuna patologia pregressa e invita tutti a non sottovalutare il maledetto covid 19.

L’ultimo post del comico sui social invece, lo mostra in ospedale insieme alla sua bambina, la piccola Anna. Aveva scritto che stava meglio e che sarebbero presto tornati a casa. Ma dopo il 2 gennaio non ha dato altre news. Auguri di pronta guarigione a tutti e tre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.