Un 2021 di grandi addii anche su Google: le ricerche degli italiani

2021 lutti google

E’ stato un anno caratterizzato anche da alcuni lutti che hanno sconvolto l’Italia intera. Uno dei più inattesi quello di Raffaella Carrà. Nessuno infatti sapeva della sua malattia, si parlava della star persino in vista della prossima edizione dell’Eurovision made in Italy. E invece a luglio del 2021, Raffaella Carrà ci ha lasciati. Un 2021 con le ricerche dei grandi e dolorosi addii anche con le ricerche su Google, il principale motore di ricerca al mondo. Nella classifica degli “addii più cercati” tutti fanno male, perchè ci sono famiglie rimaste senza la persona che amavano. A fare malissimo, tra l’altro, anche la morte di Michele Merlo, il giovane cantante che era diventato famoso grazie ad Amici. Un ragazzo di vent’anni, ucciso da una leucemia fulminante ma probabilmente ( e questo lo stabilirà la magistratura) anche dall’incuria e dalla negligenza di chi avrebbe potuto fare tanto ed è stato invece molto superficiale. E poi grandissimi italiani che ci hanno lasciato: da Carla Fracci a Gino Strada. E’ stato davvero un 2021 di lacrime e dolore per tutti.

Un 2021 di grandi lutti e addii: le ricerche degli italiani su Google

1) Raffaella Carrà
2) Michele Merlo
3) Franco Battiato
4) Gino Strada
5) Carla Fracci
6) Libero de Rienzo
7) Rossano Rubicondi
8) Milva
9) Principe Filippo
10) Nick Kamen

L’Italia ha perso nel 2021 anche un altro grande artista, Franco Battiato, andato via in punta di piedi e celebrato solo dall’abbraccio della sua famiglia anche se tutto il nostro paese si è stretto intorno ai suoi cari, virtualmente. Un altro dramma poche settimane fa: la morte di Rossano Rubocondi, ucciso probabilmente da un brutto male contro il quale stava combattendo da mesi. Due le morti di personaggi non italiani che hanno colpito molto l’Italia, quella di Nick Kamen, pseudonimo di Ivor Neville Kamen  modello e cantautore inglese pupillo di Madonna, e quella del principe Filippo. Per mesi si era parlato delle condizioni di salute del marito della regina Elisabetta, si è persino detto che fosse morto e che non era stato detto nulla agli inglesi per via del lockdown. Le immagini della famiglia reale che si stringe intorno al feretro di Filippo mentre tutto il mondo seguiva in tv quei momenti, sono state quasi certamente tra le più drammatiche di questo 2021 che si sta ormai per chiudere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.