Charlene e Alberto di Monaco in Norvegia: bacio di circostanza o d’amore?

 

Può bastare un bacio in pubblico per mandare via per sempre le voci di crisi tra Charlene e Alberto di Monaco? Il bacio è arrivato in Norvegia davanti a tutti e già questo è un dettaglio non di poco conto, strano per una coppia reale. Abbiamo ormai perso il conto delle volte e dei mesi in cui il gossip ha ipotizzato la separazione, gli accordi tra Charlene Wittstock e il principe Alberto di Monaco ma adesso il bacio potrebbe smentire tutto. Effusioni in pubblico per zittire tutti ma cosa c’è dietro quel bacio? A molti sembra un bacio di circostanza, dato su richiesta, ad altri un gesto d’affetto solo un po’ imbarazzato. E’ successo ad Oslo, in occasione della visita al museo Frammuseet, presenti anche i figli, i gemelli Jacques e Gabriella.

L’abbraccio del principe Alberto e il bacio a Charlene

E’ stato il principe ad abbracciare sua moglie e dopo un po’ che la teneva stretta Charlene ha chiuso gli occhi e si è avvicinata a lui per un bacio. Forse un bacio dolcissimo e un tenero abbraccio con cui si spera finiscano le ipotesi sull’accordo milionario firmato per evitare il divorzio. In base al presunto accordo Charlene dovrebbe presenziare agli eventi ufficiali, in pubblico con la famiglia al completo.

Difficile che si plachino i commenti su quel bacio sfuggente, sulla coppia che poco convince.
Volti contratti, imbarazzo e tensione, i più attenti notano non un gesto d’affetto ma altro. Innegabile che lei sia in gran forma e questo è il passo più importanti dopo i lunghi mesi trascorsi in Sudafrica lontana dai suoi figli, dopo le tante chiacchiere sul suo stato di salute poco dopo il ritorno al Principato di Monaco e la permanenza in una clinica Svizzera. Ovviamente non mancheranno gli altri eventi ufficiale e ancora gossip e indiscrezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.