Don Matteo 8 anticipazioni della puntata di stasera

Stasera, 20 ottobre 2011, andrà in onda la sesta puntata di Don Matteo 8, la fortunata fiction con Terence Hill, Nino Frassica e Simone Montedoro. Vediamo le anticipazioni dei due episodi di Don Matteo 8 che questa sera Rai 1 alle 21,10 circa trasmetterà per la gioia di numerosi telespettatori che da anni seguono le avventure dei vari protagonisti.

Gli episodi previsti dalle anticipazioni della sesta puntata sono Il suocero ha sempre ragione e I segreti di Gubbio. Scopriamo su quali crimini sia Don Matteo che il capitano Tommasi si troveranno ad indagare e chi riuscirà ad arrivare alla verità per primo. Nell’attesa siamo certi che anche questa volta gli ascolti tv premieranno Rai 1 e la fiction dal sapore popolare.

Iniziamo con l’episodio Il suocero ha sempre ragione dove ad essere accusato di tentato omicidio è una sorta di Robin Hood dei giorni nostri, reato avvenuto nei confronti di un pensionato disonesto. Don Matteo e i carabinieri scopriranno cosa è davvero accaduto. Non mancherà la parte più divertente dell’episodio con il maresciallo Nino Cecchini in difficoltà con il suocero che pretende da lui mille attenzioni. Riuscirà questo episodio a far comprendere al geloso maresciallo che è meglio lasciare libera sua figlia Patrizia di vivere l’amore per il bel capitano?

Passiamo al secondo episodio dal titolo I segreti di Gubbio. Tutta l’attenzione degli abitanti di Gubbio è concentrata sulle condizioni dell’autrice di un romanzo che rivela tanti pettegolezzi che riguardano alcuni di loro. La giovane scrittrice è in fin di vita ma dalle indagini è difficile scoprire chi abbia cercato di ucciderla.. sono in troppi ad avercela con lei a causa dei segreti svelati. Ma in tanti non riescono a smettere di leggere il libro, tra questi anche Laura e Natalina. Chi sono i protagonisti del libro e chi ha tentato l’omicidio della donna?

Scopriremo tutto stasera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.