Ballando con le stelle 2013 seconda puntata: la coppia eliminata

Tante le emozioni durante la seconda puntata di Ballando con le stelle 2013 in onda il 12 ottobre. Alla fine però la coppia eliminata non può mancare e bisogna dire che l’esito della puntata di ieri era abbastanza scontato.  A rimettersi seduto ai tavolini è Massimo Boldi con la sua bravissina insegnante. L’attore sarà pure simpaticissimo ma lui e il ballo sono due mondi completamente separati che non hanno molto in comune.

Ballando con le stelle seconda puntata: il pubblico elimina Boldi

Allo spareggio finale, dopo una gara ricca di voti bassi, solo con poche eccezioni, arrivano le coppie formate da Boldi ed Elena Coniglio e quella di Jesus Luz con Agnese Junkure. La differenza tra i due aspiranti ballerini è netta anche se a quanto pare il pubblico non ha ancora recepito la simpatia del bel modello brasiliano. Il televoto però non lascia dubbi: anche da casa confermano quello che era stato il verdetto della giuria: fuori Boldi che potrà riposarsi dopo qualche settimana di sforzo.

Per il resto bisogna dire che i concorrenti stanno migliorando. La più brava per la giuria e probabilmente anche per il pubblico da casa è Anna Oxa che uscirà da questa esperienza rinnovata e molto più apprezzata dagli italiani. Ieri il suo paso doble con Samuel Peron ha infuocato lo studio ma ha dato carica anche ai telespettatori da casa. Brava anche l’ex Miss Italia Francesca Testasecca che sicuramente tra un paio di settimane stupirà tutti. Un voto ottimo da parte nostra anche alla Di Francisca che con l’aiuto di Todaro sta trovando la via giusta per diventare una ballerina modello.

L’appuntamento con Ballando con le stelle 2013 è per il prossimo sabato, ricordiamo che fino a questo momento le coppie eliminate sono due: quella di Massimo Boldi e quella dei Alessandra Barzaghi. Alla prossima!

Intanto per voi le foto dell’Arcuri ballerina per una notte

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.