Centovetrine anticipazioni: il bacio tra Carol e Leo, Fiamma e Jacopo molto vicini

Centovetrine sta per tornare. A partire da domani pomeriggio, lunedì 28 ottobre e fino a venerdì 1 novembre 2013, su Canale 5 potrete assistere alle avventure dei personaggi che, da anni, popolano la soap opera ambientata a Torino. Se siete alla ricerca di interessanti anticipazioni relative ai nuovi episodi, siete nel posto giusto. Ecco per voi tutte le anticipazioni della settimana.

Le anticipazioni di Centovetrine: trame puntate 28 ottobre – 1 novembre 2013
Il piano di fuga di Stefania. Per Laura Beccaria le sfide non sono ancora terminate. Stefania, la sua compagna di cella, le svela un segreto: si sta organizzando per evadere dalla prigione. Nel frattempo, Sebastian fa visita a Laura e le rivela una terribile notizia: il Tribunale del riesame non le ha concesso gli arresti domiciliari. Laura è disperata e decide di aiutare Stefania nel suo diabolico piano: la aiuterà ad evadere dal carcere.

Un furto sospetto a casa di Sveva. Adam incontra Sveva e le dice di essere a conoscenza della storia d’amore che lei e Brando hanno vissuto in passato. Sveva si getta a capofitto nei ricordi e, nella casa dove si è appena trasferita, inizia a cercare le vecchie lettere d’amore che si scriveva con Brano. Le lettere, però, sono sparite, dopo un furto. In realtà, quel furto, è stato organizzato proprio da Adam.

Due nuove coppie a Centovetrine. Carol si ammala e suo marito Leo le sta accanto. I due si riscoprono molto intimi, sentono di avere un grande feeling e, una sera, si scambiano un lungo e passionale bacio.
Fiamma e Jacopo si incontrano di nuovo. La ragazza va a trovarlo sulla barca ma, il mattino successivo, cerca di nuovo di suicidarsi. Jacopo decide di salpare verso nuovi lidi. Fiamma, sentendosi ferita ed abbandonata, incendia il pianoforte. Ma Jacopo torna sui suoi passi, decide di rimanere a Rapallo ed invita Fiamma a cena. Durante la serata, lui le confida dei suoi problemi matrimoniali con Diana e Fiamma lo bacia…

Damiano rischia la vita. Damiano sta indagando su Carol Grimani, sta seguendo la donna, la sta tenendo d’occhio. Quando Adam si accorge che l’imprenditrice viene spiata, notte e giorno, decide di ricorrere ad una drastica soluzione. Damiano è in pericolo di vita e Carol, per salvarlo, gli confessa che suo padre è ancora vivo.

 

 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.