Meghan Markle per la prima volta senza tacchi non si preoccupa dell’altezza, è la più bassa tra i reali (Foto)


Meghan Markle è alta

Per la sua seconda uscita ufficiale da mamma Meghan Markle accanto ad Harry è apparsa con le ballerine ai piedi, senza tacchi, per la prima volta (foto). Quanto è alta Meghan Markle? E’ la più bassa tra i reali inglesi, escludendo la regina Elisabetta che è di pochi centimetri più bassa. L’ex attrice è scesa dai suoi tacchi per presenziare alla partita di baseball tra New York Yankees e Boston Red Sox, chic come sempre e per la prima volta non ha avuto alcun problema a mostrare i 20 centimetri di differenza tra lei e il principe Harry. 165 centimetri non sono pochissimi ma i 185 del principe inglesi si notano senza i tacchi della duchessa. Poco importante, da quando è mamma la Markle sembra più rilassata, si sta godendo la sua maternità e appare ancora poco, è ancora nel pieno del suo congedo. L’abito indossato per l’occasione non poteva che essere firmato, questa volta ha scelto Stella McCartney e per la prima volta le scarpe basse Deneuve Aquazzaurra.

QUANTO SONO ALTI I REALI INGLESI?

Bellissima Meghan Markle per questa uscita a sorpresa di cui avevamo già visto varie immagini, compresi i deliziosi regali che le due squadre hanno fatto al piccolo Archie. Ancora qualche chilo in più dopo la gravidanza ma è normalissimo e lei è un vero incanto. Di certo i tacchi slanciano la figura ma la scelta delle ballerine per assistere alla partita è stata quella giusta. In gravidanza ha sempre indossato i tacchi alti per non evidenziare che è la più bassina. Kate Middleton è alta ben 175 centimetri e il principe William addirittura 191.

Anche Camilla Parker Bowles è più alta della Markle con i suoi 173 centimetri e Carlo è poco più alto di sua moglie, 178 cm. Solo la Regina Elisabetta è più bassa di tutti con i suoi 163 cm.


Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close