Paola Turani incanta sul Red Carpet a Venezia: brilla come una stella (FOTO)


Abbiamo sognato con i suoi abiti da sposa e continuiamo a farlo ammirandola mentre sfila sul red carpet a Venezia. Paola Turani è un incanto e l’abito che ha scelto per il Festival del Cinema di Venezia è davvero di quelli che lasciano senza fiato. Romanticismo, eleganza, buon gusto, classe e anche quel tocco di sensualità che non guasta: tutti gli ingredienti che Paola Turani ha sfoggiato indossando il suo abito. Orgogliosa e raggiante si mostra sui social con il suo bellissimo abito e quando arriva sul red Carpet tutti gli occhi sono per lei. Tulle, organza e tessuti impalpabili hanno reso possibile questo incanto: la sfilata di una principessa moderna che arriva, persino con le mani in tasca sul red carpet ma è davvero perfetta. E se è vero che spesso tendiamo a pensare che il tanto sia esagerato, nel caso di Paola Turani dobbiamo ricrederci perchè lei, con questo abito, è davvero perfetta.

PAOLA TURANI CHE INCANTO SUL RED CARPET A VENEZIA

Per l’occasione, come potrete vedere dalla nostra gallery, Paola Turani ha indossato un abito con maniche lunghe in tulle nude di Tony Ward Couture. Il long dress di Paola, con gonna ampia e corpetto aderente dalla forma a cuore, era completamente ricoperto di strass e paillettes color platino. Una scelta che ha reso Paola una piccola stella del firmamento per il suo arrivo a Venezia. Se voleva attirare l’attenzione dei fotografi, ha davvero fatto la scelta giusta.

Quel tocco di contemporaneità è arrivato da due elementi: il primo è dato dal fatto che l’abito avesse le tasche, Paola ha sfilato sul red carpet proprio con le mani nascoste. Il secondo dall’acconciatura scelta dalla bella influencer che non ha osato: capelli lunghi e morbidi sulla schiena, nessun raccolto che avrebbe reso forse troppo antico tutto il resto. Make up perfetto grazie al rossetto deciso che la Turani ha sfoggiato, un rosso particolare che ha lasciato il segno.

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close