Mano fasciata per Barbara d’Urso un nuovo incidente per la conduttrice che racconta tutto sui social


Non avrebbe voluto allarmare nessuno ma alla fine ha dovuto raccontare sui social, ai milioni di followers che la seguono, quello che è successo. Barbara d’Urso ha indossati il suo migliore sorriso, ha bevuto un goccetto di vino bianco e in diretta sui suoi profili social ha raccontato quello che le è successo. “Non avrei voluto farlo ma andando in onda domenica in diretta ve ne sareste accorti e avrei comunque dovuto spiegare” ha detto la conduttrice in diretta sui social. Non mostra da subito la mano ma poi, parlando di quello che le è successo e di una situazione che all’inizio non sembrava complicata ma che poi si è fatta più grave, fa vedere quanto successo. Si tratta di una ustione e con un amaro sorriso, spiega quello che le è successo.

INCIDENTE ALLA MANO PER BARBARA D’URSO: LA CONDUTTRICE SPIEGA COSA LE E’ SUCCESSO

Qui sotto ho una ustione bella importante” ha detto la conduttrice mostrando la sua mano e dicendo che non avrebbe potuto coprirla neppure con un guanto perchè la fasciatura è molto grande. “Le cose brutte sono altre, per cui guarirò” ha detto la d’Urso che non perde comunque il sorriso anche in queste circostanze.

“Domenica sera sarà così in diretta e allora tanto vale avvertirvi prima” ha spiegato la d’urso che è ancora dolorante ma non ha aggiunto dettagli sul come è arrivata ad avere una ustione di secondo grado.

Probabilmente domenica sera nel corso della diretta di Live-Non è la d’Urso potrà aggiungere qualcosa al suo racconto ma per ora non ha detto niente in merito alle circostanze in cui si è fatta questa ustione di secondo grado.

DA TWITTER LE PAROLE DI BARBARA D’URSO

In bocca al lupo alla conduttrice per una pronta guarigione.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close