Paola Barale a Ogni Mattina dal lockdown a Raz Degan: basta parlare di lui


Ci saranno anche degli ospiti molto famosi nel nuovo programma di Tv8 che farà compagnia al pubblico della rete per tutta l’estate. In attesa di sapere che cosa succederà in termini di ascolti, c’è grande curiosità per i dati auditel del debutto, possiamo raccontarvi quello che oggi Paola Barale ha a sua volta raccontato in trasmissione, intervistata da Alessio Viola. Si inizia ovviamente dal lockdown, anche Paola Barale ha trascorso come noi tutti, lunghi giorni in quarantena.  Sto bene ma ho avuto tempi migliori come tutti visto quanto capitato – ha esordito Paola Barale nella sua intervista per Ogni Mattina in diretta il 29 giugno 2020 – il lockdown l’ho fatto a Milano, avevo la possibilità di stare a Ibiza o a Milano, ma ho preferito stare qui per una questione famigliare. Fortunatamente è andato tutto bene.

E ancora:” E’ stato un momento curioso, stressante, interessante da un certo punto di vista, ma soprattutto vi sono cose a cui non riesco ancora a dare risposte: esattamente come ci si deve comportare, cosa sta succedendo, perchè ripartono i focolai… questi pareri contrastanti mi spaventano di più“. Emozioni che molti di noi provano. C’è infatti sempre la speranza che tutto torni come prima, prima del coronavirus, ma la paura che possa riesplodere anche il virus, non ci lascia.

PAOLA BARALE E IL LOCKDOWN: LE E’ MANCATO IL LAVORO

La cosa che mi è mancata di più è stato il lavoro, mi era partito un anno bello dopo un periodo abbastanza inattivo, avevo iniziato una tournee teatrale con 40 date ma è stroncato tutto all’improvviso. La cosa brutta è che dovrei riprendere a metà gennaio, quindi starò ferma un anno ha detto Paola. Lei come molti altri personaggi del mondo dello spettacolo non ha ancora ripreso a lavorare e non sarà facile.

Non manca anche in questa intervista, dopo le domande sulla sua carriera, il tema “Raz Degan”.  “Non so perchè mi continuano a chiedere di lui, sono passati cinque anni, dal mio ex marito son passati 20 anni, la vita va avanti. Serve anche un po’ di rispetto nei confronti di una persona che non ha più voglia di stare a parlare di determinate cose anche perchè non so più che dire, non ci siamo lasciati in buoni rapporti, non ci sentiamo, non ci vediamo…” ha detto la Barale. E pensare che qualche anno fa li avevamo lasciati a baciarsi sotto le stelle dell’Honduras.

E in futuro si potrebbe vedere al fianco di una donna? “Sono abbastanza pro maschio, però voglio dire, why not? Sono per la libertà di scelta ma credo non possa succedere” ha concluso la Barale.

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close