Le vip diventano bionde, da Bianca Atzei a Roberta Giarrusso il nuovo look è incredibile (Foto)


Avete visto il nuovo biondo di Bianca Atzei e di Roberta Giarrusso (foto)? Se Anna Tatangelo ha lasciato tutti di stucco con il suo nuovo look biondo non so da meno le altre vip che con l’estate hanno scelto una versione molto chiara per i loro capelli. Voglia di cambiamento con l’estate, il sole ma anche dopo la lunga quarantena. Voglia di luce per la bellissima Roberta Giarrusso che ha detto addio, almeno per il momento, ai suoi capelli scuri, per sorprendere tutti con la sua chioma biondissima. Per l’attrice una scelta azzardata da un giorno all’altro, senza nessun avviso, nemmeno provando prima con qualche ciocchetta più chiara. “E luce fu” ha commentato scoprendo il lavoro del suo hair stylist.

LE VIP BIONDE PER L’ESTATE 2020

Anna Tatangelo ha segnato la sua trasformazione con il nuovo colore di capelli, anche a Gigi D’Alessio piace molto così chiara. Biondo platino per lei che segna un taglio netto col passato.

Bianca Atzei non ha stravolto del tutto la sua immagine, ha preferito lasciare la base scura e lasciarsi andare a un bel po’ di schiariture che poi il sole ha reso ancora più evidenti. Bellissimo l’effetto per la cantante sarda che abbronzata è meravigliosa.

Roberta Giarrusso biondissima ha usato la decolorazione per apparire subito diversa. Anche Emily Ratajkowski ha lasciato il suo castano e ha proposto un biondo che la fa apparire ben diversa. Ancora non siamo sicuri che la sua scelta sia quella giusta. Chi sarà la prossima a diventare bionda? L’estate è lunga e la voglia di luce è contagiosa. Ci sono poi le bionde storiche che non abbiamo mai visto in versione scura. C’è da scommettere che tante donne arriveranno dai loro parrucchieri di fiducia con foto alla mano per ottenere gli stessi colori delle splendide vip.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close