Eliana Michelazzo in ospedale: ricoverata d’urgenza al Policlinico a causa del coronavirus

Eliana Michelazzo sarebbe stata trasportata in ospedale in ambulanza. Ieri, l’ex manager di Pamela Prati, dopo aver atteso per 4 giorni il risultato del tampone, aveva annunciato di essere positiva al covid 19 e di avere anche molta paura per quello che stava succedendo. La Michelazzo quindi, potrebbe aver visto le sue condizioni di salute peggiorare improvvisamente. E’ stata in attesa di una diagnosi per diversi giorni e questo potrebbe aver contribuito a un peggioramento del suo stato di salute.

La Michelazzo, una volta rientrata dalla Sardegna, si è sottoposta al tampone, aspettando il risultato dall’ospedale romano dove si era recata per il test. Ieri la notizia. Aveva spiegato di aver frequentato alcuni locali della Sardegna, tra i quali anche il Billionaire. Ha parlato di assembramenti, di gente che non usava la mascherina e anche di un strano getto di aria fredda che, a suo dire, avrebbe potuto trasportare il sudore di chi era già positivo.

ELIANA MICHELAZZO IN OSPEDALE: LE ULTIME NOTIZIE

La notizia è stata battuta dall’Adnkronos. Secondo quanto si legge nella nota infatti, le condizioni di Eliana Michelazzo si sarebbero aggravate nella notte ed è per questo che è stato necessario il ricovero in ospedale.

Il lancio dell’Adnkronos:

Eliana Michelazzo è stata trasportata d’urgenza al policlinico Umberto I. A quanto apprende l’Adnkronos le condizioni delll’ex manager di Pamela Prati si sono aggravate. La Michelazzo proprio ieri all’Adnkronos aveva rivelato di essere risultata positiva al Covid 19 dopo aver trascorso la serata di Ferragosto al ‘Billonaire’.

Queste le ultime notizie che si apprendono proprio in questi istanti con l’agenzia battuta dall’Adnkronos che probabilmente fornirà maggiori dettagli in merito alle condizioni di salute della Michelazzo nelle prossime ore.

QUI LA NOTIZIA DATA IERI PROPRIO DALL’ADNKRONOS

La sua ultima storia sui social risale alla tarda serata di ieri, poi nessun altro commento da Instagram.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.