Nicole Grimaudo mamma, è nato il secondo figlio dopo sette anni dal primo (Foto)

Nicole Grimaudo è mamma per la seconda volta, è nato un altro figlio maschio dopo il primogenito Pietro e l’attrice e suo marito Francesco sono al settimo cielo (foto). Da sempre la coppia è molto riservata, poche le loro immagini insieme, ancora meno con il primo figlio nato nel 2014. L’attrice e il giornalista Rai hanno realizzato il loro sogno, la famiglia è diventata più grande ma tutto resta sempre e solo nella loro sfera privata. Nicole Grimaudo ha mostrato il suo pancione solo a Ballando con le Stelle, è stata protagonista per una sera, ballerina per una sera con Beppe Fiorello e Claudia Pandolfi. In quell’occasione nello show di Milly Carlucci era presente per promuovere la fiction Gli orologi del diavolo in onda su Rai 1, di certo non per parlare della sua dolce attesa. 


IL NOME SCELTO DA NICOLE GRIMAUDO PER IL SECONDO FIGLIO

Sembra che il piccolo appena nato si chiami Giulio, ma non c’è niente di ufficiale. Non si sa altro, nemmeno quando sia il giorno esatto della nascita del piccolo. E’ la rivista Diva e Donna ad avere fotografato la Grimaudo all’uscita da una clinica romana con il marito e il piccolo Pietro.

Un amore quello tra Nicole e Francesco che appaga entrambi, scoppiato all’improvviso e che in poco tempo ha rivoluzionato le loro vite. In un anno e mezzo la coppia ha fatto tutto, come confidato dall’attrice qualche anno fa, matrimonio, figlio e l’amore immenso.

Nicole e Francesco si conoscono da bambini ma quando si sono incontrati da adulti hanno capito che non dovevano più perdersi. Galeotto il matrimonio di un’amica in comune. 

40 anni e tanti desideri realizzati, Nicole Grimaudo non è solo un’attrice affermata ma anche mamma e moglie orgogliosa di tutto il suo percorso e di avere preso al volo la felicità che la vita le ha offerto. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.