Mara Venier dopo Domenica In breve torna a casa, cucina per la cena e chiede ricette

Puntata brevissima oggi per Mara Venier, solo 45 minuti di tempo per Domenica In e poi la conduttrice ha dovuto dare spazio alla partita dell’Italia. Poco male per Mara Venier è tornata subito a casa e si è messa in cucina. Stasera ha una cena con le amiche, ovviamente andranno a casa sua e come sempre sarà lei a cucinare per tutti. Lo dicono tutti che è una bravissima cuoca ma le sue ricette sono un po’ sempre le stesse, gli stessi piatti che le riescono benissimo. Piatti classici che piacciono a tutti, come la parmigiana di melanzane, la pasta al forno, gli spaghetti al pomodoro, le cotolette, le pizzelle fritte. Mara Venier chiede consiglio al suo pubblico, ai follower su Instagram: “Che cucino? Non so! Che mi consigliate?”.

Mara Venier chiede consigli per la cena di questa sera

“Buongiorno amici, oggi domenica in inizia alle 14 e termina 14.45 ….alle 15 ci sarà la partita dell’Italia …io torno a casa e cucino – Mara Venier ride e poi chiede – che cucino???? Non so????? Che mi consigliate???? stasera cenetta con amiche”. Un po’ di ironia non manca mai. Gran parte del pubblico di Rai 1 non ha apprezzato la scelta di mandare in onda la partita di oggi togliendo spazio a Domenica In. Mara Venier è andata in onda per soli 45 minuti, magari era meglio cancellare del tutto la puntata?

Lei in compenso è tornata a casa prestissimo e a differenza delle altre domeniche non ha preparato parte della cena in anticipo. Chiede qualche piatto da preparare ed è Catena, la sorella di Fiorello, a darle la ricetta perfetta: “Pasta con sughetto di pomodorini pachino tagliati a metà e messi in padella + capperi, acciughe, olive verdi, il tutto condito con muddrica (grattugiare pane raffermo non troppo sottile e passarlo in un pentolino senza olio, fino a che non si dora). Buonissima”. Cosa cucinerà la Venier e chi sono le sue ospiti di questa sera?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.