Bianca Guaccero a causa del Covid ha ancora problemi: “Mi succede all’improvviso”

Bianca Guaccero conseguenza covid

La scorsa primavera Bianca Guaccero risultò positiva al Covid e tra paure e preghiere tutto andò bene, rimase ovviamente collegata da casa per seguire il suo Detto Fatto. Da quel momento sono passati circa sei mesi e Bianca Guaccero presenta ancora alcuni sintomi, strascichi che le ha lasciato il Covid. Come molti aveva perso il gusto e l’olfatto e ancora oggi non li ha recuperati del tutto; solo al 50%. Non è tutto perché accanto al comprensibile fastidio di non sentire bene odori e di non avere un gran gusto ci sono dei problemi di memoria. Anche la Guaccero subisce gli effetti del Long Covid, così viene chiamata la situazione in cui si trova chi dopo il contagio e a mesi di distanza ancora lamenta alcuni sintomi della malattia.

Bianca Guaccero spaventata dalla mancanza di memoria

“Dopo la malattia mi capita di avere dei vuoti di memoria. Mi succede all’improvviso, è come se il mio cervello di spegnesse per un momento, non mi ricordo più che cosa sto facendo, a che cosa sto pensando vado nel panico ma per fortuna dura poco” Bianca lo racconta alla rivista DiPiù confidando che è un po’ spaventata da questi postumi. Il medico le ha però confermato che con il tempo tutto si dovrebbe risolvere e che questi vuoti dovrebbero passare. Si tratta di quella che viene definita nebbia cognitiva e sembra riguardino un’alta percentuale di persone complite dal Covid.

Bianca Guaccero non è l’unico personaggio famoso ad avere raccontato di questi strani postumi. Anche Marica Pellegrinelli ha difficoltà a causa di alcune conseguenze, e per lei è ormai passato più di un anno.

La conduttrice di Detto Fatto durante la quarantena ha compiuto 40 anni, non ha potuto festeggiare come avrebbe voluto. La sua mamma le ha preparato una torta e lei entrata nel salone dove c’erano tutti, solo il tempo di spegnere le candeline, senza toccare nessuno, ed è andata via. Anche questo è un pensiero triste che ricollega al Covid.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.