Mara Venier bloccata a letto spiega come sta

Mara Venier non sta benissimo, bloccata a letto lo racconta sui social
Mara Venier influenza

Mara Venier è bloccata a letto, sta male, mostra tutto sul suo profilo Instagram. Fazzoletto in mano, raffreddata e con la difficoltà nel parlare per la tosse la conduttrice conferma che davvero a Domenica In non stava bene. “Beccata!” commenta Mara Venier distesa con il telefonino in mano, si riprende ma usa un filtro, non è davvero in gran forma, come tantissimi italiani in questo periodo. Durante l’ultima puntata di Domenica In aveva un gran mal di gola e adesso conferma: “Raffreddore, tosse” e anche lei è a letto con l’influenza. Non dice se è l’australiana o cosa ma sembra evidente che in questo periodo questa influenza ferma tutti quelli che la beccano perché non è solo tosse e raffreddore.

Mara Venier dopo Domenica In a casa con l’influenza

Come sempre è riuscita ad andare in onda. La Venier non salta mai un appuntamento con il suo pubblico e l’abbiamo vista davvero nelle situazioni più difficili. Dopo una caduta, dopo una botta in testa, col piede ingessato, anche prima del controllo in ospedale. Con un problema grave e invalidante ai denti, alla bocca e lei era sempre pronta a stringere i denti per portare a termine il suo dovere. L’influenza australiana sembra davvero poca cosa al confronto ma anche lei avvisa che è dura.

Prima di lei Simona Ventura, Belen e tante altre hanno confidato che questa influenza ti stende, che è necessario curarsi e riposare. Sarà perché abbiamo messo la mascherina per proteggerci e il sistema immunitario di molti è meno forte, sarà che l’influenza in questo periodo dell’anno ha sempre bloccato molti a casa.  

Nicola Carraro è ancora a Santo Domingo, ha avuto il covid e adesso è negativo. Sua moglie non vede l’ora che torni a casa, magari adesso non è il momento migliore ma a Natale di certo saranno insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.