Giulia Michelini racconta come suo figlio di dieci anni le ha salvato la vita (FOTO)


Giulia Michelini (foto) è tra le attrici italiane più brave che possiamo ammirare al cinema e nelle varie fiction degli ultimi anni, poi la osserviamo durante qualche intervista è appare così diversa dai personaggi. E’ giusto che sia così e Giulia Michelini così riservata raconta un po’ della sua vita a Vanity Fair, un tuffo nel passato che fa capire ai suoi fan un po’ più di lei. Ha un figlio di 10 anni, Cosimo Giulio, ed è un bambino che ha voluto forse più di quei genitori che lo cercano ad ogni costo. Giulia aveva 19 anni e oggi a 30 confida che suo figlio le ha salvato la vita.


Era giovanissina la Michelini ed era fidanzata da tempo con un ragazzo di otto anni più grande, rimase incinta e già sapeva che quello non sarebbe stato il compagno per sempre. “Non ero la “figlia perfetta”: poco costante a scuola, irrequieta. I miei genitori, due magistrati penali che da Napoli si trasferirono a Roma, sono quelli che ti dicono “fai come vuoi”, ma se non fai come vogliono loro vivi di sensi di colpa”. Sincera confessa che aveva deciso di non tenere il bambino, tutti le dicevano che diventare mamma in quel momento significa rovinarsi la vita.

ELISABETTA CANALIS POSA COL PANCIONE – QUI LE FOTO

Ha preso appuntamento per interrompere la gravidanza ma una volta lì in quella stanza ha cambiato idea: “Una volta uscita, sono entrata in una cabina telefonica per chiamare mia madre. Sull’apparecchio c’era un elastichetto da bambina, non ricordo se con due cubetti o due ciliegine. Lo so, è stupido, ma vedendolo mi sono detta: va bene così, sto facendo la cosa giusta”. Era dilaniata, sapeva che con il padre del bambino sarebbe finita e che avrebbe cresciuto da sola il piccolo, ma finalmente inizia a sentirsi davvero padrona di se stessa: “Sentivo che questa decisione dava una definizione ai miei contorni, mi consentiva di vedermi, di esserci. In quel momento forse avevo bisogno di sentirmi viva. A quell’età non desideravo un figlio, volevo indipendenza, sentirmi libera di andare come un treno, ma questo bambino, dandomi un peso specifico, credo che mi abbia salvato la vita – ha cofidato Giulia Michelini  – Ha allontanato la mia parte autolesionista, senza di lui è probabile che mi sarei persa. Il padre, che era molto diverso da me, per età ma anche per condizioni sociali, mi aveva portato a una grossa deviazione: con lui ho conosciuto la borgata romana, ambienti non proprio puliti”. Andò via di casa e per mesi non vide i suoi genitori ma quando le spuntò il pancione si riavvicinarono e oggi il nipote è la luce dei loro occhi.


Leggi altri articoli di Coppie VIP

2 commenti su “Giulia Michelini racconta come suo figlio di dieci anni le ha salvato la vita (FOTO)”

  1. 18 Giugno 2015

    […] GIULIA MICHELINI RACCONTA COME SUO FIGLIO LE HA SALVATO LA VITA – LEGGI QUI […]

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close