Alena Seredova con il compagno e i figli, a Firenze la famiglia è allargata (Foto)

Sembrano davvero lontani i tempi della separazione tra Gigi Buffon e Alena Seredova (foto), ma lo sono solo adesso che tutti hanno trovato la felicità con i rispettivi compagni. Per Buffon è stato tutto più semplice, Alena Seredova invece ha seguito il suo percorso arrivando oggi a godersi la sua nuova vita accanto ad Alessandro Nasi. La Seredova non nega la difficoltà di gestire una famiglia allargata, non finge che sia tutto perfetto e forse non la vedremo mai accanto a Ilaria D’Amico con tutti i figli e l’ex marito presenti. Splendida la ritroviamo nelle foto postate sui social, un fine settimane con Alessandro Nasi, con i figli, con amici. C’è il primo bacio della coppia ma è un bacio sulla guancia, tutto nello stile della Seredova. Per lei i figli vengono prima di tutto ed è pensando prima a loro che fa le sue scelte. A Firenze Nasi e la Seredova si sono goduti un fine settimane speciale, in famiglia.

Con loro ci sono David Lee e Louis Thomas, i figli nati dal matrimonio con Gigi Buffon. La felicità è evidente, la serenità non l’ha fatta mai mancare, tutto procede a gonfie vele e il bacio sulla guancia al suo compagno è la conferma che ha scelto bene.

Gli scatti con il gruppo al completo davanti al panorama fiorentino di Piazzale Michelangelo e Alena che scrive su Instagram “Florence in love”.

Alena Seredova dice la verità sul suo matrimonio e sulla famiglia allargata

Tutti sono dalla sua parte, tutti hanno apprezzato ogni gesto e ogni parola non detta; da moglie di Buffon avrebbe potuto dire qualunque cosa così come da ex moglie, ma non l’ha mai fatto. Semplice, bellissima, una mamma attenta, una compagna innamorata e i fan le scrivono che niente accade per caso e che Alessandro Nasi sia l’uomo giusto capace di renderla felice per sempre. I paragoni non finiranno mai.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.