Stefano De Martino a Domenica In pazzo di Belen Rodriguez e adesso lei che farà? (Foto)


A Domenica In Stefano De Martino ospite di Mara Venier ha riacceso le speranze di chi vorrebbe rivederlo con Belen Rodriguez come un tempo (foto). Stefano ha scelto Belen per la sua foto del cuore, ha confidato in diretta su Rai 1 “in mezzo a Belen e Santiago è il mio posto preferito”. C’è bisogno di aggiungere altro? Il ballerino partenopeo e la sua ex moglie non sono tornati insieme, lui è libero, lo conferma anche sua madre collegata da Napoli con il resto della famiglia, lo sottolinea anche sua sorella che non aggiunge altro ma sembra sappia molto di più. Nessuna storia d’amore in corso per De Martino che non parla di Gilda D’Ambrosio ma in realtà non ha nemmeno mai confermato che lei fosse la sua nuova compagna. Mara Venier insiste, l’argomento le interessa molto, lei conosce bene la Rodriguez e vorrebbe rivedere la famiglia riunita. “Belen è la madre migliore che potessi dare a mio figlio” sottolinea Stefano De Martino mentre continuiamo a vedere la foto del giorno del loro matrimonio.

STEFANO DE MARTINO INNAMORATO DI BELEN RODRIGUEZ

“Tu sei pazzo di lei” ha esclamato la conduttrice di Domenica In e lui non ha negato chiedendo poi un’altra foto, un altro argomento. Non è desiderio di creare il gossip è evidente che tra lui e Belen non sia ancora finita. C’è una canzone da cantare per il ballerino che in tv riesce sempre a spaccare il video per simpatia e bellezza. Canta una canzone di Gigi D’Alessio, intona “Scusami” ed emozionato sembrano le parole per Belen.

Mara Venier lo saluta, vorrebbe saperne di più ma già è stato detto molto. C’è il tempo per l’ultimo verso di una canzone che tutti conoscono “Io Te voglio bene assaje e tu non pienze a me” e Mara saluta Belen da casa che li stava guardando.


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close