Andrea Iannone non parla più di Belen, dopo tre anni è stufo (Foto)

iannone

Andrea Iannone esasperato dalle continue domande sulla fine della del suo rapporto con Belen Rodriguez non risponde più, non commenta più e si è detto stufo dopo tre anni dei titoli su questa storia (foto). Alla Gazzetta dello Sport ha dato un’unica risposta sulla sua ex fidanzata, semplicemente evita di rispondere ma aggiunge che sta bene. Sembrava la storia d’amore destinata a durare per sempre per le continue dichiarazione d’amore tra i due protagonisti poi il gossip ha iniziato a riportare di crisi e pause e loro sono rimasti in silenzio ma era evidente che qualcosa non andasse più come prima. Non è colpa di nessuno o forse davvero Stefano De Martino e Belen non hanno mai dimenticato il loro grande amore che li aveva portati fino al matrimonio? Di questo nessuno ne parla e solo il tempo potrà dirlo ma adesso i ruoli dei protagonisti sembrano un po’ invertiti.

ANDREA IANNONE STUFO DOPO TRE ANNI NON VUOLE PIU’ PARLARE DI BELEN E DI COME E’ FINITA

Iannone non parla più di Belen, non vuole più rispondere alle domande che riguardano loro due. Stefano De Martino invece sembra parlarne anche troppo, sembra pronto a riconquistarla. Le due dichiarazioni d’amore in tv hanno riacceso la speranza di rivederli insieme ma intanto la Rodriguez tace. L’ex coppia continua a incontrarsi spesso, saranno per sempre legati da Santiago e sulle pagine delle riviste di gossip loro tre insieme sono sempre un vero incanto.

Andrea Iannone alla Gazzetta dello Sport durante un’intervista ha risposto a tutto ma non alle domande sulla sua ex fidanzata: “Belen? A questa domanda evito di rispondere. Sono stufo dei titoli su questa storia… Però sto bene” ha detto a chi le ha chiesto se fosse stata lei a mettere la parola fine al loro amore. (Le foto di Stefano e Belen al parco con Santiago)

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.