Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi hanno un problema da risolvere (Foto)


michelle e Tommaso

Niente crisi e niente nuove gravidanze in arrivo per Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi che procedono a gonfie vele con la loro bellissima storia d’amore, c’è però un intruso nella loro vita (Foto). Simpaticissima come sempre Michelle aggiorna su Instagram i suoi follower mostrando un po’ della sua vita e un po’ del suo lavoro, i suoi vari impegni. Questa volta niente pane fatto in casa ma un po’ di tempo da dedicare a suo marito. Voglia di coccole ma qualcuno non permette alla Hunziker di baciare Tomaso e non sono le loro due bimbe Sole e Celeste. E’ Leone il disturbatore che ogni volta trova il momento giusto per mettersi tra loro due, geloso che le coccole non siano per lui. E’ il cucciolo dell’amatissima Lilly, sono i due cagnolini di casa Hunziker – Trussardi, altri due figli per loro. Qualche filtro aggiunto alla foto e Michelle e Tomaso appaiono bellissimi ma lo sono davvero.

MICHELLE HUNZIKER FELICE CON SUO MARITO TOMASO TRUSSARDI

“E lui tra di noi….ogni volta che voglio baciare mio marito…lui si pianta lì!!!” scrive nella didascalia la splendida showgirl e conduttrice svizzera. Trova tempo per tutto la Hunziker, per fare il pane in casa, ma solo ogni tanto e per divertirsi con le sue figlie più piccole. Non possono mancare gli allenamenti per mantenere il fisco sempre tonico, così come il tempo da dedicare ad ognuno dei suoi affetti. La sera la dedica a Tomaso, insieme si ritrovano dopo una dura giornata ma c’è il cagnolino che spesso li divide.

Libera da Striscia la notizia e da Amici la vedremo in tv con J Ax nella seconda stagione di All Together Now. La seconda edizione sarà anche più bella della prima e lei come sempre ci metterà tutto il suo impegno e il suo talento.


Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close