Le vacanze di Ilaria D’Amico e Gigi Buffon con i figli per festeggiare le nozze? (Foto)


Dicono che Gigi Buffon e Ilaria D’Amico forse si sono sposati in gran segreto, quindi le vacanze in famiglia potrebbero essere un modo per festeggiare le nozze (foto). La coppia non ne parla ma il dubbio è saltato fuori quando durante un’intervista Gigi Buffon ha parlato di Ilaria definendola sua moglie. Un chiaro segno che sono diventati marito e moglie o semplicemente un modo di dire più comodo per tutti? Per il momento nessuno dà ulteriori indizi ma intanto Buffon e la D’Amico sono in pieno relax in Lunigiana, un luogo che il portiere conosce benissimo. Anche per loro niente vacanze all’estero questa estate, un po’ come tutti. Buffon è nato e cresciuto lì ed è immerso nella natura che si è mostrato con i suoi figli. Tutti insieme in uno dei posti che adora tra il verde e il fresco e del ruscello, un posto rilassante, a Treschietto in provincia di Massa Carrara.

GIGI BUFFON CON I FIGLI IN GITA A TRESCHIETTO

Una bella giornata da trascorrere tutti insieme. Anche Alena Seredova non è lontana dal gruppo, per la prima estate dopo il divorzio è tornata a Forte dei Marmi, così è tutto più semplice anche per i piccoli Buffon. 

In primo piano nello scatto ci sono il portiere e il suo secondogenito David Lee che ha 10 anni, forse a scattare la foto c’è Louis Thomas che ha due anni in più di suo fratello. Dietro la bella Ilaria D’Amico con il figlio Pietro di 10 anni, nato dal legame con Rocco Attisani, e il piccolo di casa, Leopoldo Mattia Buffon.

La famiglia potrebbe essere ben più allargata ma sarà impossibile. In una bella casa a bordo piscina ci sono Alena Seredova e la piccola Vivienne con Alessandro Nasi, poco distanti dall’altra famiglia ma ben lontani. 

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Coppie VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close