Belen incinta, sarebbe al terzo mese di gravidanza: Antonino diventa papà (Foto)

Belen è incinta del secondo figlio? La splendida showgirl argentina sta per fare diventare papà Antonino Spinalbese? E’ Novella 2000 a lanciare il gossip e al momento non c’è ancora smentita da parte dei diretti interessati. Dicono che Belen Rodriguez sia già al terzo mese di gravidanza, che Belen aspetti un figlio dal suo nuovo fidanzato, dal compagno che da mesi la rende felice. La rivista di gossip fa riferimento a una fonte certa ma a tutti resta il dubbio e resterà fino a quando non vedremo il pancino di Belen o qualche commento di Antonino che possa confermare tutto. I presupposti ci sono tutti e leggendo tra le pagine del settimanale c’è anche il racconto di come sarebbe accaduto. 

ANTONINO E BELEN RODRIGUEZ ASPETTANO UN FIGLIO?

Durante i vari lockdown si sarebbero concentrati sul loro amore pronti a fare sul serio. Risultato, Belen è incinta. Il loro amore è nato ad agosto, dopo le lacrime versate dalla Rodriguez per la seconda separazione da Stefano De Martino. L’ex hair stylist è arrivato al momento giusto curando Belen, facendole tornare il sorriso e la voglia d’amore e così la storia è decollata subito.

Tutti adorano Antonino Spinalbese in famiglia. Se è vero che la coppia aspetta un bebè chissà come l’avrà presa il piccolo Santiago che intanto è tornato a scuola, accompagnato proprio dalla mamma e da Antonino. Belen non è mai apparsa così bella come in questo periodo, serena, dolcissima, tutto insomma fa pensare che davvero nasconda un dolce segreto. 

I bene informati dicono anche che a breve la Rodriguez dovrebbe ufficializzare la gravidanza. In effetti lei dal primo istante ha lasciato intendere che Antonino potesse essere il vero amore della sua vita. 

Anche con Stefano De Martino tutto procede in modo sereno, hanno tutti trovato il giusto equilibrio.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.