Sul matrimonio in crisi di Emanuele Filiberto risponde sua moglie Clotilde

Da anni il gossip parla di crisi tra Emanuele Filiberto e Clotilde Corau e a volte i paparazzi hanno anche beccato la coppia in attimi non del tutto felici. Qualche lacrima e qualche litigio capita a tutti ma gira voce che questa volta il matrimonio di Emaneule Filiberto sia davvero al capolinea. E’ la splendida Clotilde a rispondere, questa volta l’attrice rompe il silenzio stanca di tutto e per fare chiarezza. Le sue sono dichiarazioni che non spazzano via del tutto l’aria di crisi ma alla rivista Oggi appare vera come poche. Una storia d’amore lunghissima, due figlie stupende e la voglia di aiutarle sempre a costruire il loro futuro ma non è tutto.

La moglie di Emanuele Filiberto fa chiarezza sulla crisi di coppia

“Con Emanuele siamo profondamente diversi ma allo stesso tempo siamo sinceramente uniti – confida Clotilde nella sua intervista – Abbiamo due figlie stupende e siamo una famiglia. Aiutarle a costruire un futuro è importantissimo per noi due. La vita non è una favola, ma una lotta” ed è quest’ultima frase a lasciare il segno. Non finge che sia tutto perfetto, parla di lotta ma anche dell’importanza di restare insieme.

Parla di realtà, di un continuo dialogo, quello non deve mancare. “Chi come noi vive nella realtà lo sa molto bene – spiega Clotilde – L’amore in fondo è un continuo costruire attraverso il dialogo aperto, l’empatia, il dedicarsi reciprocamente, anche attraverso le differenze – poi conclude con una dichiarazione importante – Amo profondamente Emanuele e questo sarà per la vita!”. Non c’è crisi che possa abbattere il loro matrimonio ma non nega ci sia e ci sia stata. Si sono sposati il 25 settembre del 2003 a Roma, hanno due figlie, Vittoria Cristina nata nel 2003 e Luisa Giovanna nata nel 2006, sono una famiglia e lottano insieme.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.