Il Commissario Montalbano torna con Belen Rodriguez


Buone notizie per gli amanti del Commissario Montalbano. Ritornano le appassionanti avventure del commisario più amato di Italia e questa volta c’è anche una guest star d’eccezione. Si tratta di Belen Rodriguez che troveremo in uno degli episodi della saga di Camilleri. A breve su Rai 1 vedremo 4 episodi.Luca Zingaretti torna con il suo amato personaggio su Rai 1. Gli episodi di Montalbano sono seguitissimi in tv. negli scorsi anni le prime visioni hanno fatto record di ascolti e anche le repliche ogni volta che vengono mandate in onda raccolgono milioni e milioni di telespettatori. E questa volta il Commisario sfida anche il Grande Fratello 11. La prima puntata infatti andrà in onda il 14 marzo. L’episodio si intitola “Il campo del vasaio” e vadrà protagonista la bella argentina. E’ la sua prima esperienza da attrice in tv dopo il Cinepanettone di quest’anno Natale in Sudafrica.

Ecco cosa pensa di lei il regista a proposito del suo modo di recitare: “L’unica difficoltà che ho avuto è stata quella di far capire a Belen che non doveva sculettare”. E lei: “Non smetterò di sculettare fino a 50 anni perché secondo me la femmina deve sculettare…e poi – ha scherzato – è colpa delle curve”.

Come vi abbiamo già detto durante la conferenza stampa di presentazione della seri tv c’è stato un piccolo incidente. Un uomo infatti ha minacciato Belen con una pistola giocattolo. L’ha inoltre offesa. Brutto momento per la show girl.

Belen in questo primo episodio sarà Dolores la miglie dell’uomo trovato morto proprio all’inizio della puntata. E lei c’entrerà qualcosa con questo omicidio? Montalbano indagherà su tutto…Come sempre!Ultime Notizie Flash su Instagram


1 commento per “Il Commissario Montalbano torna con Belen Rodriguez”

  1. 12 Marzo 2011

    […] Il campo del vasaio è il titolo del primo dei 4 episodi che andrà in onda sulla Rai. […]

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close