L’ultima puntata de La mafia uccide solo d’estate su Rai1: le anticipazioni

Siamo arrivati al gran finale con l’epilogo della serie La mafia uccide solo d’estate. Ultima puntata in onda il 20 dicembre 2016 con la storia che avrà il finale, sarà quello che ci aspettiamo? La famiglia di Lorenzo otterrà finalmente la casa che desidera sin dall’inizio di questa storia? Il piccolo Salvatore ama Alice anche se non vuole ammetterlo soffre al pensiero che la sua fidanzatina possa andarsene dalla Sicilia…Che cosa succederà quindi, sarà costretto a dirle per sempre addio? La serie La mafia uccide solo d’estate, che si ispira al film di Pif, ci ha raccontato storie diverse rispetto a quello che è successo nel film per cui il finale potrebbe succedere di tutto! Non ci resta quindi che seguire il gran finale con gli ultimi due episodi in onda oggi 20 dicembre 2016 su Rai1. Ecco per voi le anticipazioni e la trama per la puntata di oggi, ultima della serie. 

ULTIMA PUNTATA DE LA MAFIA UCCIDE SOLO IN ESTATE: LA TRAMA DEL 20 DICEMBRE 2016

Finalmente Lorenzo e la sua famiglia riescono ad entrare nella tanto desiderata casa, quella ottenuta dopo diverse peripezie per il mutuo. Proprio il capofamiglia dei Giammaresi però si sente in colpa. Intanto il piccolo Salvatore, vuole evitare a tutti i costi che Alice vada in Svizzera. Chiederà perciò aiuto a Boris Giuliano che però verrà ucciso dalla mafia…Il piccolo Salvatore non avrebbe mai immaginato che il suo amico Boris potesse fare quella fine. E le domande, su questa mafia, continuano a essere sempre tante. Ma ci saranno anche le risposte?

SU RAI3 TORNA IN PRIMA SERATA, DOPO 5 ANNI MI MANDA RAI3-LEGGI QUI LE ANTICIPAZIONI

Tutto questo e molto altro nella puntata de La mafia uccide solo d’estate in onda il 20 dicembre 2016 su Rai1. Vi ricordiamo che potrete seguire la serie anche in streaming sul sito della Rai o tramite app ufficiale della Rai. Buona visione! 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.