Dopo I Bastardi di Pizzofalcone ci sarà la seconda stagione? In lavorazione I Bastardi di Pizzofalcone 2

Non capita spesso di avere una risposta alla domanda “ci sarà una seconda stagione” ma in questo caso, ci sembra chiara! I Bastardi di Pizzofalcone 2 si farà! Non è arrivata la notizia ufficiale da parte della Rai ma è quasi certo che la seconda stagione della serie ci sarà. I motivi principali sono due: in primis, il finale della prima stagione, come purtroppo succede spesso ( ma questa volta non è un problema della sceneggiatura ma dello scrittore che ha scritto diversi romanzi di successo), ci lascerà con l’amaro in bocca perchè la trama principale della fiction non avrà un vero e proprio finale. Per questo, l’idea di avere un sequel è vincente. Il secondo capitolo potrebbe prendere il nome dal romanzo Pane per i bastardi di Pizzofalcone e Cuccioli per i Bastardi di Pizzofalcone , che dà il titolo agli altri romanzo dei successi letterari di Maurizio De Giovanni. Il secondo motivo si lega agli ottimi ascolti de I Bastardi di Pizzofalcone, che sono stati da record, con una media di oltre 7 milioni di spettatori. Quindi immaginare che la Rai possa investire su una seconda stagione de I Bastardi di Pizzofalcone, ci sembra una cosa abbastanza scontata. E se le cose andassero bene, si potrebbe pensare anche a una terza stagione visto che, mancherebbe poi il gran finale con l’ultimo libro di De Giovanni. La serie poi, oltre ad avere un ottimo successo con gli ascolti, ha fatto anche discutere. In particolare per la storia di due protagoniste della fiction che vivono un amore lesbo. La Rai è stata accusata per la scelta di mandare in onda delle scene che per alcuni, non sarebbero necessarie allo svolgimento della trama. 

I BASTARDI DI PIZZOFALCONE: IL FINALE APRE A BUIO PER I BASTARDI DI PIZZOFALCONE, COSA SUCCEDERA’ NELLA SECONDA STAGIONE?

Il commissariato non viene chiuso visto che la squadra si è comportata bene risolvendo anche dei casi molto difficile. 

LA TRAMA DEL’ULTIMA PUNTATA DE I BASTARDI DI PIZZOFALCONE-UN RAPIMENTO E LA STORIA DEL PICCOLO DODO-Edoardo Cerchia, soprannominato Dodo, di dieci anni, viene rapito durante una gita scolastica in un museo. L’unica telecamera funzionante registra il bambino che si allontana volontariamente con una giovane donna di cui non si vede il volto. Dodo è figlio di divorziati, Eva Borrelli e Alberto Cerchia, quest’ultimo imprenditore al Nord Italia. il nonno del bambino è Edoardo Borrelli, ricchissimo e anziano ex imprenditore edile, in odore di frequentazioni malavitose. Contemporaneamente si verifica uno strano furto nell’appartamento della famiglia Parascandolo.

LA TRAMA CENTRALE E LE STORIE DEI BASTARDI DI PIZZOFALCONE

In questa seconda stagione si continuerà a parlare di quelle che sono le vicende personali e private dei protagonisti della storia. Per esempio Ljacono: alla fine si metterà con la bella Pm oppure preferirà una donna che è davvero innamorata di lui, la locandiera che lo ascolta sempre con grande amore? E le cose in Sicilia si metteranno bene?

IL SERIAL KILLER DEI PENSIONATI: E’ IL FRATE AMICO DI PISANELLI?

Chi ha seguito I Bastardi di Pizzofalcone sa che sin dalla prima puntata Pisanelli è stato preso in giro per il suo convincimento. Da oltre dieci anni nel quartiere muoiono tanti pensionati che, secondo il poliziotto, non si sono suicidati per depressione. Pisanelli è convinto che ci sia un vero serial killer pronto a uccidere le persone che pensano di aver avuto tutto dalla vita e attraversano periodo complicati. Anziani ammalati, depressi che sentono magari la nostalgia di figli lontani. Pisanelli è convinto che ci sia una sorta di angelo della morte che decide quando è arrivato il momento di chiudere. E’ possibile che sia il frate suo amico?

CUCCIOLI PER I BASTARDI DI PIZZOFALCONE: LA TRAMA DEL LIBRO

Una neonata viene abbandonata accanto a un cassonetto della spazzatura. Una giovane domestica ucraina rimane presa in una morsa di avidità e frustrazioni. I piccoli animali randagi spariscono dalle strade. Cullata dall’aria frizzante di un giovane aprile, la città sembra accanirsi contro l’innocenza. Il compito di combattere un male più disumano del solito tocca a una squadra di poliziotti in cui pochi credono. Li chiamano i Bastardi di Pizzofalcone.

PANE PER I BASTARDI DI PIZZOFALCONE: LA TRAMA DEL LIBRO

E’ arrivato il momento di prendere il serial killer? La squadra lo sta braccando. Ci sarà finalmente la svolta?

Insomma di cose da vedere e da dire ce ne saranno davvero moltissime. Non ci resta che attendere la conferma della Rai che probabilmente arriverà nelle prossime ore anche se i dirigenti sono impegnatissimi con Sanremo, immaginiamo che si troverà un piccolo spazio anche per questi dettagli! Tra l’altro Alessandro Gassman sarà ospite di Carlo Conti a Sanremo e quale occasione migliore se non questa per dare un annuncio importante! Le indiscrezioni, già a fine gennaio, raccontavano dei nuovi episodi già in lavorazione e pronti per essere visti nella prossima stagione televisiva, probabilmente gennaio 2018, tra un anno quindi. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.