L’ultima puntata di Di Padre in figlia: il finale fa commuovere con la forza delle donne

Ci saluta con un finale commovente la fiction di Rai1 Di padre in figlia. Una fiction da record con ascolti medi di 6,5 milioni di spettatori. L’ultima puntata in onda il 2 maggio 2017 ci ha raccontato che cosa ne è stato della famiglia Franza: dopo la tempesta è arrivato il sereno con la rivincita delle donne di casa che hanno saputo prendere in mano le redini della situazione. Tutto ricomincia, o forse inizia, dopo la morte di Antonio che, oppresso dal dolore e dalla vergogna per quello che aveva combinato, decide di togliersi la vita. Quello che però aveva fatto resterà per sempre un segreto tra uomini, Giovanni Franza non se la sentirà di raccontare alle donne di casa quello che è davvero successo, vuole proteggere il ricordo che le sue donne di casa hanno di Antonio. Ma la morte del giovane risveglia vecchi rancori e anche ruggini che devono essere superate. Per questo Elena, Maria Teresa, Sofia e mamma Franca prenderanno delle decisioni che cambieranno per sempre la vita della loro famiglia.

DI PADRE IN FIGLIA RIASSUNTO ULTIMA PUNTATA: UN FINALE COMMOVENTE PER LA STORIA DELLA FAMIGLIA FRANZA

Elena ha capito che deve ricominciare, ha bisogno delle sue bambine, di quel marito che non ha mai saputo amare. Filippo dal canto suo vorrebbe anche perdonare Elena ma non riesce a farlo perchè le sue figlie, Giovanna in particolare, hanno paura di amare di nuovo quella madre che tanti anni prima ha preso le sue cose ed è scomparsa nel nulla senza neppure avere il coraggio di salutarle. Elena sa di aver fatto tanti errori e per questo racconta la verità a Maria Teresa: il suo matrimonio non ha mai funzionato perchè si basava su una bugia, quella della paternità di Giovanna che è in realtà figlia di Riccardo. Elena racconta la verità anche a Filippi che adesso è un uomo nuovo grazie anche al gruppo di amici conosciuto nelle sedute degli alcolisti anonimi. Filippo sceglie di mettere una pietra sopra, perdona sua moglie ed Elena torna a casa. Giovanna non riesce ad accettare sua madre ma alla fine tra le due c’è un riavvicinamento.

Sofia, tornata a casa per il funerale di Antonio, ascolta le parole di sua madre che le consiglia di fare qualcosa di bello, di partire, di viaggiare, di dare un senso alla sua vita. Sofia in sella alla vecchia moto di Antonio parte e si ritrova in Brasile, decidendo quindi di visitare Nuova Bassano. Qui scopre una parte della vita di sua madre, grazie ai racconti di Jorge che è ancora innamorato di quella 14enne che tanti anni prima aveva lasciato la terra brasiliana. Sofia indaga sul passato e scopre che sua madre e suo padre partirono, o meglio scapparono dopo un omicidio. Tornata a casa, con una lettera per sua madre da parte di Jorge, chiede a Franca di raccontare la storia per intero. La donna svela di esser stata lei a uccidere il suo vecchio datore di lavoro, Giovanni l’aveva protetta e per loro quel gran segreto divenne il pilastro su cui costruire la famiglia. Franca capisce di non poter più stare a Bassano ma non parte per il Brasile, sceglie di ricominciare la sua vita da Milano, insieme a Pina, la sua grande amica.

Giovanni si ritrova da solo ma inizia a chiedere scusa riconoscendo tutti gli errori fatti in passato. Vorrebbe cedere l’azienda alla famiglia Sartori, con la speranza che Maria Teresa faccia ancora grandi cose. La donna però si rende conto che la sua storia con Riccardo è frutto di un sogno del passato mentre il presente è ben diverso. E lei il marchio Franza lo vuole vedere ancora in vita. Per questo decide di prendere in mano le redini della situazione e crea il nuovo marchio “Sorelle Franza” insieme a Sofia ed Elena che insieme a lei saranno i nuovi pilastri di questa attività di famiglia. Anche Sofia torna a casa e Giovanni, si gode fiero e orgoglioso il lavoro delle sue figlie che hanno anche creato una nuova bevanda in onore della famiglia. Maria Teresa intanto è una donna nuova e decide di cambiare definitivamente strada. Adesso è incinta e il padre del bambino è Giuseppe, ma non c’è stato ancora il matrimonio! 

E’ il trionfo della forza delle donne che unite possono fare grandi cose. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.