Romanzo Famigliare da stasera su Rai1: storie di donne incinte, di amori infranti e di nuove speranze

Da questa sera nuova avventura per Rai 1 con una fiction che dovrebbe conquistare il pubblico della rete. Il 2017 si è chiuso per Rai 1 all’insegna dei grandi successi con una top ten delle fiction più viste dell’anno, che vede la Rai primeggiare. Nei primi 10 posti infatti ci sono solo fiction andate in onda su Rai 1. E si vuole quindi iniziare il nuovo anno all’insegna di altri ascolti record con Romanzo famigliare, la fiction di Rai 1 che ci racconta storie di donne incinte, di amori infranti, di nuove speranze. Storie di donne che lottano per quello che vogliono ma anche di donne che scendono a compromessi per amore. La prima puntata di Romanzo famigliare, in onda oggi 8 gennaio 2018, ci presenta i protagonisti di questa storia: due genitori che forse non si sono mai amati ma che sono rimasti insieme solo per dare una famiglia a una bambina che non poteva pagare per i loro errori; un padre molto burbero che non sa molte cose della sua famiglia e poi ancora una adolescente impacciata che presto farà una scoperta che le cambierà la vita. Queste sono solo alcune delle anticipazioni della prima puntata di Romanzo Famigliare in onda oggi su Rai 1. Vi lasciamo alle anticipazioni dettagliate che ci rivelano la trama per i due episodi in onda oggi in prime time. 

LE ANTICIPAZIONI DEL PRIMO EPISODIO DI ROMANZO FAMIGLIARE IN ONDA OGGI 8 GENNAIO 2018 SU RAI 1-Emma e Micol Pagnotta vivono a Roma praticamente da sole poiché Agostino, Capitano di corvetta della Marina Militare, è spesso in missione. Le cose cambiano quando Agostino accetta di essere assegnato all’Accademia Navale di Livorno. Alla notizia Emma si agita: si tratta di un inaspettato ritorno nella città in cui è nata e dove vive suo padre, Gian Pietro Liegi, con il quale non ha più rapporti da quando è fuggita incinta di Micol, sedici anni prima. Emma teme che dietro quella decisione ci sia proprio il suo zampino. Anche Micol non l’ha presa bene: non vuole lasciare Roma né Federico, l’insegnante di clarinetto di cui è innamorata. Purtroppo deve. Prima di partire, come reazione al trasferimento coatto, decide di far l’amore per la prima volta con lui. Per tutta la famiglia, le prime settimane a Livorno passano nell’impegno di adattarsi e di ricominciare tutto daccapo. È così soprattutto per Micol che non legge i diversi segnali del corpo che la avvisano che è incinta. Lo scopre per un malore, quando sviene in classe davanti ai suoi nuovi compagni di liceo.

LE ANTICIPAZIONI DEL SECONDO EPISODIO DI ROMANZO FAMIGLIARE IN ONDA OGGI 8 GENNAIO 2018 SU RAI 1-Al pronto soccorso l’ecografia conferma che Micol è incinta. La ginecologa, non riuscendo a parlare con i genitori, convoca il nonno, il noto cavalier Liegi, che Micol incontra per la prima volta. Turbata, Micol promette di dire lei alla madre cosa è avvenuto ma prima scappa a Roma per parlare con Federico. Una volta arrivata scopre che Federico si è fidanzato con un’altra. In piena crisi torna a Livorno. Va ad una festa sulla spiaggia dove vede la dark ed emotiva Valeria, sua compagna di classe e vicina di casa negli alloggi dell’Accademia navale, e conosce Ivan, un ragazzo sordo, misterioso ed empatico, che frequenta il suo stesso liceo. È lui a salvarla quando casualmente finisce in mare. Nel frattempo Emma sta cercando Micol con l’aiuto del suo primo amore da ragazza, Giorgio, rivisto con gli amici di un tempo. La trova a villa Liegi, dal padre, che Emma rivede dopo sedici anni di silenzio e lontananza. Qui Emma scopre che Micol è incinta ma la gravidanza è oltre il termine legale per un’eventuale interruzione volontaria. Agostino non sa ancora nulla, quale sarà la sua reazione?

Appuntamento quindi a stasera su Rai 1 per seguire la prima puntata della nuova fiction di Rai 1 Romanzo Famigliare. Si parte dopo I soliti Ignoti: ore 21,20 per l’inizio della prima puntata! 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.