Riverdale serie tv su Netflix: trama completa 13 episodi e recensione

Riverdale serie tv su Netflix: trama completa 13 episodi e recensione. La serie tv del 2017 raccontata nei dettagli

In estate si sa, i palinsesti televisivi sono ricchi di replice e di film ma per fortuna ci sono le piattaforme streaming che ci permettono di fare lunghe maratone con le serie tv appena uscite. Se non lo avete ancora fatto, vi suggeriamo di vedere Riverdale, la serie tv del 2017 che ci porta in una piccola cittadina americana. Ci sono tutti gli ingredienti delle serie tv giovanili: ragazzi al liceo, un mistero iniziale, tanti segreti, tradimenti, amori. Una serie che sicuramente ha tanti ingredienti di qualcosa che abbiamo già visto: da Pretti Little Liars a Gossip Girl non è sicuramente fare una serie tv dedicata al mondo dei teenagers che non sappia di già visto. In ogni caso, si tratta sicuramente di una ottima proposta per l’estate. 

Dopo avervi raccontato in modo dettagliato la trama dei 13 episodi che compongono la prima stagione della serie, faremo anche la nostra recensione di Riverdale. 

Una curiosità sulla serie: nel corso degli episodi, più di una volta si cita Netflix come unica via d’uscita durante i giorni noiosi quando non c’è nulla da fare. 

RIVERDALE: TUTTO SULLA PRIMA STAGIONE, DALLA TRAMA DEI 13 EPISODI ALLA RECENSIONE DELLA SERIE TV SU NETFLIX

Data di uscita 2017 T 1 stagione

Impegnati a districarsi tra sesso, amori, scuola e famiglia, l’adolescente Archie e i suoi amici si ritrovano invischiati in un cupo mistero a Riverdale.

Con: K.J. Apa, Lili Reinhart, Camila Mendes
Generi: Serie TV, Serie TV americane, TV per adolescenti, Drammi TV, Gialli e misteri TV
Creato da: Roberto Aguirre-Sacasa
Regia di: Rob Seidenglanz

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DELL’EPISODIO 1 DAL TITOLO I RAGAZZI DEL FIUME

Alla Riverdale High, Betty, Archie, Jughead e la nuova arrivata Veronica lottano contro desideri contrastanti e affrontano la tragica morte di un compagno.

EPISODIO 1×01-Il primo episodio della serie tv Riverdale mette già nei primi minuti molta carne sul fuoco. La voce narrante, un giovane studente che sta scrivendo un romanzo, dopo l’estate movimentata della sua cittadina, spiega di che cosa tratterà la storia. Tutto è iniziato il 4 luglio quando una cittadina americana come tante si è ridestata dopo un vero e proprio mistero. I gemelli dai capelli rossi erano usciti insieme per una gita al fiume. Cheryl però non è tornata a casa con suo fratello: il suo gemello infatti sembra essere caduto in acqua e di lui non ci sono tracce. Un vero mistero che tiene banco da tre mesi in città. L’inizio della scuola smuove ancora le acque: Betty ritrova il suo amico Archie, il vicino di casa e compagno di scuola del quale da sempre è innamorato. Lui però non prova niente per lei, se non amicizia. Ha passato l’estate ha lavorare sul cantiere di suo padre, ha messo su qualche muscolo ma non solo. Ha infatti iniziato una relazione clandestina, per tutta l’estate con la sua insegnante. Ma questo non è il solo segreto che custodisce. Il mattino del 4 luglio, proprio il giorno in cui Jason è scomparso, ha sentito uno sparo. Era con l’insegnante di musica al fiume. Non possono dire nulla però perchè lei rischierebbe di essere persino arrestata, considerato il fatto che il giovane Archie è ancora minorenne. Il ragazzo vorrebbe confessare tutto ma riesce solo a parlarne con il suo migliore amico e dopo una discussione decide che dirà tutto al preside. Nel frattempo a Riverdale arriva una nuova ragazza: si tratta di Veronica, una figlia di papà che ha dovuto lasciare la città dopo l’arresto di suo padre. Lei e sua madre non hanno più nulla e devono ricominciare da zero. Veronica cerca di fare subito amicizia con Betty ma tra di loro si mette Archie, piace infatti a entrambe. Veronica si rende conto che preferisce l’amicizia di Betty e per questo prende le distanze da Archie. Scopriamo inoltre che la sorella di Betty era fidanzata con Jason e dopo la fine della loro storia è stata ricoverata in una casa di cura. Cheryl pensa che sia stata lei a fare del male a suo fratello…Veronica e Archie si sono baciati ma preferiscono mettere da parte il feeling che provano per Betty. Archie continua a scrivere le sue canzoni ma la professoressa decide di non stare dalla sua parte se confesserà. Entra a far parte anche della squadra di football. 

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL SECONDO EPISODIO DAL TITOLO L’INFERNALE QUINLAN

Mentre la polizia indaga sulla morte di Jason, i sospetti di Jughead e il senso di colpa di Archie aumentano. Betty è combattuta a causa dei suoi sentimenti per Archie.

Episodio 1×02-Proprio quando Archie ha deciso di confessare, succede qualcosa di inaspettato. Dopo il ballo infatti, High, insieme a Muse, ha ritrovato nei pressi del fiume il cadavere di Jason. Il ragazzo è stato ucciso, pare con un colpo di arma da fuoco. Non solo sembra che sia stato anche sequestrato, ha infatti dei segni di lacci sui polsi. Il ritrovamento del cadavere di Jason lascia tutti sconvolti. La madre di Betty continua le sue indagini da giornalista e paga anche il medico legale per diffondere più dati possibili e scrivere un articolo che farà scalpore. 

Le indagini iniziano e Archie decide che andrà a confessare e ne parla con la sua professoressa di musica, lei ancora una volta cerca di convincerlo di non farlo. Veronica cerca in tutti i modi di riconquistare la fiducia di Betty, la ragazza sembra cedere ma in realtà ce l’ha ancora con la nuova arrivata per quello che è successo con Archie. Il giovane musicista racconta a Veronica quanto sia importante per lui l’amicizia con Betty, ma non prova niente di diverso se non quel sentimento. Betty litiga con Cheryl. Jugh prova a capire cosa sia davvero successo a Jason e va avanti con le sue domande ma non è facile. Lui e Archie fanno comunque pace. Si attendono i risultati dell’autopsia e, proprio mentre il giovane sta per confessare la storia dello sparo, vede il preside e lo sceriffo uscire dalla presidenza. I due si recano in aula dove Cheryl è pronta per essere arrestata: la ragazza si dichiara colpevole e viene portata via. 

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DEL TERZO EPISODIO DAL TITOLO OMICIDIO A LUCI ROSSE

Dopo che Archie e Cheryl parlano con lo sceriffo, Betty chiede a Jughead di seguire il caso per il giornale scolastico. Veronica si fa coinvolgere dall’atletico Chuck.

Episodio 1×03-I genitori di Cheryl corrono a scuola per capire cosa sia successo. La ragazza però specifica che non ha nulla a che fare con l’omicidio di suo fratello. C’è una storia da raccontate, è vero che lei ha mentito ma le cose sono andate in modo diverso. Lei e suo fratello avevano organizzato questo piano, in modo che lui potesse scappare. Non voleva più stare a Riverdale per questo voleva che i suoi genitori lo credessero morto, in modo da non cercarlo, perchè altrimenti lo avrebbero trovato. Si erano poi messi d’accordo che si sarebbero sentiti un mese dopo. Lui però non la chiamò mai. Cheryl confessa di non aver voluto dire nulla, credendo che prima o poi suo fratello avrebbe chiamato. La ragazza parla anche dello sparo udito quella mattina. La polizia però non sembra credere fino in fondo alle sue parole. Secondo i risultati dell’autopsia, Jason è morto una settimana dopo la scomparsa. Betty decide di occuparsi della storia di Jason con degli articoli sul giornale della scuola. 

Archie racconta che la mattina del 4 luglio era al fiume e che intorno alle sei del mattino ha sentito lo sparo confermando quindi la versione data da Cheryl. Dice che era al fiume perchè sta scrivendo delle canzoni ed era con il suo cane. Non fa quindi il nome dell’insegnante. Quando lo dice alla giovane prof di musica, lei però si infuria e gli dice che non ci saranno  più lezioni private. 

Veronica per provare a dimenticare quello che è successo con Archie esce con Cuch, il capitano della squadra di football e figlio del coach. Tra i due ci sono dei baci ma lui mette una foto con frasi e riferimenti sessisti sui social. La ragazza vuole vendicarsi per quello che è successo ma lui le dice che non cancellerà quella fotografia. Veronica scopre che Cuch ha fatto lo stesso con altre ragazze e insieme a Betty raccoglie le varie testimonianze, fino a capire che esiste una sorta di libro, con gli appunti di Cuch. Sul registro ci sono i nomi delle ragazze e i voti. Betty scopre che anche sua sorella è finita sul librone ed è stato Jason a farle del male. Veronica vorrebbe fare delle foto al registro ma Betty decide che bisognerà compiere una vendetta che faccia davvero male ai ragazzi. Betty dice a sua madre che sta per andare a casa di Veronica a studiare ma in realtà incontra Cuch. Scopre che Polly era definita una sorta di ragazzaccia nel gruppo della scuola. 

Archie ha infranto le regole di suo padre uscendo di casa per andare a fare musica con il gruppo della scuola. Quando Cuch va all’appuntamento trova Veronica. La madre di Jason schiaffeggia la madre di Betty. Jughead pensa che i boy scout abbiano visto o sentito qualcosa la mattina della scomparsa di Jason. E infatti non sbaglia perchè pare che sia stato proprio il capo scout a sparare. 

Cuch viene incatenato alla piscina e viene costretto a dire la verità su quello che c’è stato con Veronica. Dopo aver parlato con l’insegnante di musica, il padre di Archie prepara un garage insonorizzato in modo che il ragazzo si possa esercitare con la sua musica e le sue canzoni. 

Il preside, dopo l’articolo di Betty, punisce le due ragazze ma soprattutto i bulli della scuola che vengono espulsi. Il capo degli scout dice a Betty e Jugh che in cambio della storia dello sparo dirà quello che ha visto. Ha visto la macchina dell’insegnante di musica. Geraldine e Archie stanno per essere scoperti?

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DELL’EPISODIO 4 DAL TITOLO L’ULTIMO SPETTACOLO

Betty s’informa sul passato di Geraldine. Jughead lotta per salvare il drive in. Veronica affronta la madre dopo che Cheryl la vede discutere con un motociclista.

Episodio 1×04– E’ passata una settimana dalla scoperta del corpo di Jason. Le indagini vanno avanti e si cerca di capire cosa sia successo a Jason. Betty ha scoperto che l’insegnante di musica era al fiume e che c’era anche Archie. La ragazza mette insieme i pezzi e capisce che i due hanno una relazione, lo scrive sul suo diario. 

Il padre di Archie e il ragazzo vanno a un concerto di Geraldine. Lui le chiede anche di uscire a cena insieme. Betty chiede ad Archie se ha una storia con l’insegnante di musica. Lui dice che c’è solo una attrazione. Lei parla di reato. Veronica cerca di andare incontro al ragazzo ma non sa come fare. L’arrivo della madre della ragazza interrompe la conversazione. Betty decide di iniziare a cercare informazioni sulla signora Grundy. Cheryl fotografa la madre di Veronica mentre discute con un uomo. Betty intervista la professoressa dicendole che sta facendo una serie di articoli sugli insegnanti della scuola. Scopre che la Grundy aveva dato anche delle lezioni a Jason. Cheryl rivela a Veronica che sua madre ha incontrato un tipo losco che fa parte di una gang. Chiede quindi spiegazioni a sua madre. La donna le dice che si tratta solo di un vecchio compagno di scuola. Nell’ultima serata del Drive IN però Veronica vede di nuovo sua madre in compagnia dell’uomo, che tra l’altro è il padre di Jugh. La donna a questo punto deve raccontare la verità a sua figlia: sta portando avanti un affare per conto di suo marito, anche se lui è in carcere. Il compratore anonimo dei terreni dove sorgeva il drive In è proprio suo padre. 

Betty e Veronica in macchina della prof di musica trovano una patente con un altro nome e una pistola che portano via. Archie informato, chiede quindi dettagli alla sua donna e lei gli racconta che in passato è stata sposata, che aveva un marito violento. Dopo aver divorziato e dopo averlo lasciato è scappata e ha cercato di rifarsi una vita con una nuova identità. La mamma di Betty rimettendo al loro posto i vestiti, trova nei cassetti una pistola e prima di chiedere spiegazioni a sua figlia legge il suo diario. Chiama quindi a rapporto il padre di Archie e scoprono la verità sul rapporto esistente tra il ragazzo e la professoressa. Geraldine è costretta a lasciare la scuola e il paese, solo in questo modo non sarà denunciata. Nella serata del drive in, High conosce un ragazzo che gli piace molto ma fa parte di una gang…Tornato a casa in compagnia di suo padre, lo sceriffo, scopre che qualcuno è entrato nello studio dove il padre teneva le prove della indagine per la morte di Jason e ha rubato tutto, anche dei fascicoli delle indagini…

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: TRAMA COMPLETA QUINTO EPISODIO DAL TITOLO CUORE DI TENEBRA

Si avvicina la data dei funerali di Jason e Betty indaga sul suo passato. Intanto Veronica consola Cheryl e una nuova occasione complica i progetti scolastici di Archie.

Episodio 1×05-Archiviata la vicenda con la prof di canto, Archie decide di concentrarsi sul football ma mete tutto in chiaro con suo padre: gli serve il posto in squadra per arrivare al college dove però poi studierà musica perchè è questo che vuole fare. Cheryl deve preparare il discorso per il funerale di Jason ma sua madre non sembra convinta di lasciarglielo fare. Betty prova a voltare pagina uscendo con un ragazzo…

High parla con i suoi amici del furto in casa. Non sanno cosa pensare. Betty ha deciso che uscirà con degli amici di Jason per provare a capire che cosa stesse accadendo prima che fosse ucciso. La ragazza scopre che negli ultimi tempi JJ era molto strano. Non usciva più con i suoi amici e aveva anche iniziato a vendere molte cose. Inoltre spacciava. Un ragazzo le confida che era cambiato da quando usciva con Polly. Archie viene aiutato da una delle Pussycats per incontrare un nuovo insegnante di musica che lo mette subito sotto torchio. Nel frattempo deve anche allenarsi duramente perchè il coach deve scegliere il capitano della squadra. 

Betty decide che è arrivato il momento di chiedere ai suoi genitori che cosa sia accaduto a Polly e così ne parla con suo padre. Scopre che rientrando a casa l’uomo l’aveva ritrovata nella vasca da bagno. Polly aveva discusso con Jason e aveva quindi cercato di togliersi la vita. Questa è la versione dei genitori delle ragazze che adesso non vogliono che Polly sappia dovesi trova sua sorella. Quando ha saputo che Jason è morto ha avuto un nuovo crollo. Ermione viene minacciata e chiede aiuto al padre di Archie che dopo aver compreso la natura dei suoi problemi la assume a lavoro, l’uomo sembra essere ancora innamorato di lei, come lo era stato ai tempi della scuola. Ronnie si offre di aiutare Cheryl che non potrà partecipare al funerale di suo fratello. Lei la invita a casa per un pigiama party ma in realtà si tratta di una cena con i genitori. La ragazza dice di aver paura perchè pare che entrambi farebbero di tutto dopo quello che è successo a Jason, anche ucciderla. 

Archie non viene apprezzato dal suo nuovo tutor che reputa le sue canzoni poco mature. Si allena duramente e ottiene il ruolo di capitano ma decide di cedere il suo posto al compagno perchè lui ama molto il football ma non è il suo primo grande e unico amore, nella sua vita infatti c’è anche la musica. Al funerale di Jason la madre del ragazzo abbraccia Archie come se fosse suo figlio. 

Cheryl fa il suo ingresso vestita di bianco e questo le costa caro, i suoi genitori vorrebbero mandarla lontano da Riverdale. Betty e Jugh parlano con la nonna di Jason che la confonde con Polly. La ragazza scopre che lei e Jason erano fidanzati in modo ufficiale e che sognavano di sposarsi. Quando chiede spiegazioni a suo padre capisce che è stato lui a rubare il materiale dello sceriffo e inizia a sospettare del fatto che potrebbe anche aver ucciso per proteggere sua figlia….

Betty e Jughhead capiscono che devono parlare con Polly, lei saprà molto di quello che stava combinando Jason. Sognavano di fuggire insieme? La madre di Veronica le racconta la verità sulle minacce ricevute. 

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: TRAMA COMPLETA SESTO EPISODIO DAL TITOLO FASTER PUSSYCATS KILL KILL 

Mentre Jughead e Betty cercano Polly, Valerie aiuta Archie, che è in crisi d’autostima. Veronica è sconvolta a causa di un doppio tradimento.

Episodio 1×06– Dopo aver capito che Polly e Jason non si erano lasciati, ma progettavano il matrimonio, Betty cerca in tutti i modi di mettersi sulle tracce di sua sorella. Archie partecipa ai provini per il talent ma quando è sul palco da solo  non riesce a esibirsi. Nel frattempo Betty e Jugh hanno trovato la casa di cura dove si trova sua sorella e corrono da lei. Polly sembra stare bene ma è incinta e non sa nulla della morte di Jason. Racconta la sua verità: quando lei e Jason hanno scoperto di aspettare un figlio hanno deciso di scappare perchè i loro genitori non avrebbero approvato questa unione. Lui aveva nascosto una macchina vicino al fiume e avevano trovato una fattoria dove andare a vivere. Polly non sa che Jason è morto e cade in uno stato di choc quando sua sorella le dice la verità ma nel frattempo arriva la madre delle ragazze. Tornata a casa Betty ascolta la versione dei genitori: le dicono che Polly è pazza, che si è inventata tutto, che non c’era nessuna fuga da programmare…Lei crede che suo padre abbia ucciso Jason e sua madre ride dicendo che non avrebbe mai avuto il fegato di farlo, anche se lei davvero, lo avrebbe voluto. Nonostante il provino sia andato male, Archie può partecipare al talent grazie all’aiuto di Veronica che si offre anche di cantare insieme a lui. Valery litiga con Juice e lascia il gruppo, chiede così a Archie di poter cantare con lui al talent. Veronica vede sua madre baciare il padre di Archie e non la prende bene. Quando scopre che Valery canterà con Archie va su tutte le furie e litiga con entrambi. Fa il provino per entrare nelle Pussycats. 

Betty parlando con Jugh capisce che c’è un modo per capire se Polly abbia mentito o meno: ha parlato di una macchina, dando delle precise indicazioni, se la trovassero potrebbero dimostrare che non è pazza come i suoi genitori dicono. I due ragazzi si baciano ma poi vanno a cercare la macchina. Nel frattempo il padre di Archie grazie a Ermione prova a convincere il sindaco per avere l’appalto che lo salverebbe dalla chiusura della sua azienda. Le cose sono complicate ed Ermione chiede l’aiuto di sua figlia che però non approva questa relazione, si sente tradita da sua madre…Il padre di Juice ascolta le Pussycats cantare ma, nonostante il ritorno di Valery nel gruppo, non apprezza il genere scelto da sua figlia e se ne va. Archie invece sale da solo sul palco ed è un vero successo. Suo padre ottiene l’appalto ma Veronica capisce che sua madre l’ha imbrogliata.

Betty chiama lo sceriffo ma prima fanno delle foto perchè la macchina esiste davvero e loro l’hanno trovata. Dentro ci sono le cose di Jason e anche della droga, potrebbe essere quella la scena primaria dell’omicidio. Ma quando lo sceriffo arriva sul posto, la macchina sta andando a fuoco. Archie e Valery dopo il talent si baciano. 

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: TRAMA COMPLETA SETTIMO EPISODIO DAL TITOLO IL DIRITTO DI UCCIDERE 

Mentre si diffondono malignità su Polly, Alice divulga i segreti di famiglia, spingendo Betty e Cheryl ad allearsi. Jughead aiuta il padre a riprendersi la propria vita.

Episodio 1×07– Lo sceriffo deve capire che cosa è successo a quella macchina. Polly è scappata dalla casa di cura dove si trovava. Sulla finestra ci sono i vetri rotti e del sangue, come se fosse fuggita da lì tagliandosi. Nessuno sapeva che Polly fosse incinta ma a quanto pare questo grande segreto sta per essere rivelato. 

Archie scopre che il suo amico vive in uno sgabuzzino a scuola. Betty dice a Veronica quello che sta succedendo e il giovane scrittore ne parla con il suo migliore amico. Cheryl ha scoperto che Polly è scappata la sera stessa in cui la macchina è stata data alla fiamme. Archie chiede a suo padre di dare una seconda possibilità al padre di Jugh. La famiglia Blossom pensa che Polly abbia ucciso Jason. La famiglia di JJ scopre in modo scioccante che Polly è incinta. Betty trova sua sorella che chiede il suo aiuto. La ragazza le dice che i genitori vogliono far adottare il bambino e lei non vuole. Cheryl sembra essere intenzionata ad aiutare Polly con la sua gravidanza e con la nascita del bambino. Lo fa per Jason. Tra Veronica e sua madre c’è in corso una sorta di guerra fredda per colpa delle firme messe dalla donna sul contratto per il padre di Archie. Il giovane cantante scopre che suo padre e il padre di Jugh erano soci e come è stato ingiustamente liquidato. I genitori di Jason si offrono di pagare tutte le spese per Polly. Betty non sa se credere o meno. Il padre di Archie ha ovviamente un’altra versione dei fatti. Jurhead viene interrogato in merito all’omicidio di Jason. Si pensa che possa aver a che fare con la sua morte. Il movente sarebbe legato a degli episodi di bullismo. Il padre di Archie cerca di risolvere il problema. 

Betty decide di fidarsi della famiglia Blossom e accompagna Polly al ristorante per l’incontro. Cheryl però arriva prima e dice alla ragazza di scappare. Polly viene accolta da Ermione e Veronica che si prenderanno cura di lei. 

L’episodio si chiude con una ripresa che ci porta a casa del padre di Jugh e si vede insieme ad altri cappotti, anche la giacca di Jason. 

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DELL’OTTAVO EPISODIO DAL TITOLO I RAGAZZI DELLA 56ESIMA STRADA

Veronica ospita una festa per Polly, sperando così di riunire la famiglia Cooper. Archie cerca di aiutare il padre, dopo che la sua squadra di operai se ne è andata.

Episodio 1×08– Le cose non sono come Betty e Veronica si aspettavano. Polly non è davvero la benvenuta ma loro faranno in modo che la ragazza possa avere il suo bambino e possa stare bene. 

Lo sceriffo ascolta la versione di Polly: Jason avrebbe dovuto fare una sola consegna di droga, sufficiente per guadagnare il denaro per scappare insieme a lui. Polly in lacrime parla anche dell’anello che la nonna di Blossom le aveva dato. Jugh è andato a vivere con Archie in attesa che suo padre smetta di bere e recuperi la retta via. La signora Cooper scopre dove si nasconde Polly e ovviamente non la prende bene. La squadra di lavoratori di Freddy se ne va dal cantiere perchè Blossom li ha assunti con un guadagno migliore. Le cose vanno molto male e l’uomo ne parla con Archie. Freddy affronta il padre di Cheryl e Jason e lo minaccia. 

Archie assolda i suoi amici per lavorare nel cantiere di suo padre. Ermione consiglia alla signora Cooper di far pace con sua figlia. Muse viene aggredito sul cantiere da due uomini che stanno spaccando i macchinari del cantiere. Polly chiede a sua sorella di fare da madrina. Archie vuole provare a parlare con gli uomini della gang. Jugh si rifiuta di andare probabilmente perchè sa che li troverebbe suo padre e non lo ha ancora detto a nessuno. Nel locale si scatena una rissa e Archie scopre che il padre di Jugh fa parte della gang dei Serpents. I due si confrontano fuori dal locale. Arriva Freddy per portare suo figlio a casa. Inizia la festa a casa di Veronica per il bambino di Polly. Si presenta anche la signora Cooper con un regalo per sua figlia. Jugh e Betty ufficializzano la loro relazione. Alla festa arrivano anche Cheryl, sua madre e sua nonna. Il padre di Jugh rassicura che la gang non ha nulla a che fare con quello che è successo sul cantiere. Si offre di dargli il suo aiuto per scoprire chi è stato. La nonna di Jason regala un ciondolo a Polly e le dice che sta aspettando due gemelli, un maschietto e una femminuccia. Archie rivela a tutti chi è davvero il padre di Jugh. I Blossom invitano Polly: potrà vivere a casa loro se vorranno. La signora Cooper non la prende bene. Inizia lo scontro tra le due donne. 

Polly si ribella: non vuole che le due donne si facciano la guerra e rinfaccia a entrambe che se non avessero messo i bastoni tra le ruote a lei e a Jason, non sarebbe successo nulla e lui non sarebbe morto. Dopo la festa Betty suggerisce a sua madre di parlare con Polly. La signora Cooper le chiede di tornare a casa. La ragazza però le rivela che suo padre avrebbe voluto farla abortire e ha paura che ancora non accetti il bambino. 

Archie si scusa con suo padre per quello che è successo. Freddy si sente un fallito, pensa di non aver fatto nulla di tutto quello che voleva. Jugh si scusa con Betty per non averle detto di suo padre. I due si promettono che tra di loro non ci saranno più segreti. La ragazza gli chiede di andare a parlare con suo padre per provare a capire se sappia qualcosa di Jason. L’uomo inizia a raccontare la sua storia. E’ vero che doveva fare una consegna di droga. Jugh gli chiede se abbia qualcosa a che fare con la morte del giovane Blossom. Suo padre stenta a credere che possa credere una cosa simile ma dice di non essere un assassino. Jugh decide di credere a suo padre.

Alice affronta suo marito e le dice che ha fatto con sua figlia la stessa cosa che ha fatto con lei. Suo marito non ha nessuna intenzione di far tornare Polly a casa. La signora Cooper lo caccia e gli dice di andare via. Jugh si scusa anche con Archie. I due si chiariscono. Il padre di Jugh però sembra non aver detto proprio tutto di quanto accaduto con Jason…Betty dice a Polly quello che è successo con sua madre e suo padre. Nonostante le parole di Betty, sua sorella decide di andare a stare con la famiglia di Jason . La ragazza in lacrime comunica la decisione di sua sorella ad Alice. I Blossom accolgono Polly. 

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DELL’EPISODIO NOVE DAL TITOLO LA GRANDE ILLUSIONE

Cheryl convince Archie ad accompagnarla a un evento privato della famiglia Blossom. Veronica si rivolge a Ethel e spinge Hermione a chiarire le cose con Fred.

Episodio 1×09– L’episodio si apre con la storia dello sciroppo d’acero e del grande successo che il prodotto ha avuto. La famiglia Blossom ha bisogno di un erede. Betty dice a Hugh che Polly ha smesso di rispondere alle chiamate e alle sue mails. La madre di Veronica ha capito che suo marito sa tutto ed è per questo che si è vendicato contro Fred. Veronica le dice che deve parlare con il padre di Archie e così Hermione rivela tutto all’uomo che non la prende bene e decide di troncare con lei. Ma ci sono altre difficoltà sulla strada della giovane Lodge. A scuola infatti una sua compagna legge una poesia molto particolare. Veronica, da ex bulla, vuole fare qualcosa per lei e la invita a pranzo a casa sua. Scopre da sua madre che il padre della ragazza ha perso tutto per colpa degli affari. Ed era in affari con i Lodge. Per Veronica è un duro colpo soprattutto perchè, nonostante lei cerchi di recuperare, suo padre sembra aver fatto del male a molte altre persone. Il padre della ragazza cerca di togliersi la vita e, quando Veronica si presenta in ospedale, la madre della compagna di classe, dopo aver scoperto che è figlia di Lodge la caccia in malo modo. 

Nel mirino di Cheryl c’è Archie. La ragazza vorrebbe avere un fidanzato al suo fianco e chiede ai genitori di trovare il modo per corrompere il giovane. E così gli regalano una chitarra, gli offrono anche la possibilità di avere un corso musicale in una scuola prestigiosa. Archie non ci vede nulla di male anche se suo padre continua a dirgli che la famiglia Blossom ha sempre un torna conto. Cheryl vuole che gli azionisti vedano al suo fianco un ragazzo saggio e maturo e si possano fidare di lei adesso che Jason non è più l’erede di tutto l’impero di famiglia. In un primo momento Archie asseconda la volontà di Cheryl ma quando lei lo bacia lui decide di troncare tutto. E’ però ormai troppo tardi perchè anche Valery ha deciso di lasciare il ragazzo. 

Nel suo viaggio nella tenuta dei Blossom però Archie ha scoperto qualcosa di utile per Betty. Non è vero che Polly ha scelto i Blossom ma ha deciso di stare con loro perchè pensa di scoprire che cosa hanno a che fare con la morte di Jason. La ragazza spetta due gemelli. La madre di Polly e Betty vorrebbe scrivere un articolo su quello che succede ai Blossom ma suo marito la caccia dal giornale. Jugh le dice che avrà tutto lo spazio che vuole sul giornale della scuola. Archie inoltre ha ascoltato una conversazione privata tra i signori Blossom e ha capito che sono stati loro a denunciare tutte le magagne di Hiram Lodge. I ragazzi iniziano a credere che il padre di Veronica possa avere qualcosa a che fare con la morte di Jason…

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DELL’EPISODIO DIECI DAL TITOLO GIORNI PERDUTI

Mentre Fred è lontano, Betty organizza a casa di Archie una festa a sorpresa per il compleanno di Jughead. Veronica scopre fatti allarmanti su suo padre e su Clifford.

Episodio 1×10-I ragazzi sono sempre più convinti che il padre di Veronica abbia a che fare con la morte di Jason anche se non sanno cosa possa esser successo. Si avvicina intanto il compleanno di Jugh. Il padre di Fred deve vedere la sua ex per il divorzio. Archie pensava che suo padre avrebbe potuto riallacciare i rapporti con sua madre. Fred però non la pensa come lui e parte da solo. 

Veronica sembra avere intenzione di non deporre. L’avvocato di famiglia le dice che però dovrebbe farlo. Betty racconta alla sua amica quello che Archie ha sentito e i sospetti su suo padre. Betty cerca di organizzare la festa di compleanno per Jugh ma il padre le dice che lui non ha mai voluto festeggiare e che odia questa festa. Lei vorrebbe farle una sorpresa ma Archie dice che è una pessima idea. 

A scuola torna Cuch che inizia chiedendo scusa alle ragazze che ha bullizzato ma Betty non la prende proprio benissimo. Archie ha deciso di organizzare la festa a casa sua visto che suo padre non ci sarà. Betty ha uno strano modo di gestire la rabbia, stringe forte i pugni provocandosi dei segni sulle mani. Veronica inizia a indagare sul passato di suo padre e sugli affari con Blossom. Cheryl e Veronica si sfidano sui passi di danza per il posto da leader. Vince Veronica. Cheryl si allea a Cuch per rovinare la festa di Jugh. Hiram fa avere una lettera a sua figlia per convincerla a testimoniare. Veronica si sfoga quindi con Archie che per affogare il suo dolore ha bevuto prima della festa. Jugh si è arrabbiato per la festa, le cose sono peggiorate quando si è presentata anche Cheryl con tantissime altre persone; Archie che aveva bevuto prima della festa non si è reso conto di quello che stava succedendo e ha dato via libera alla festa. Arriva anche il padre di Jughead. Veronica scopre che il padre del suo amico è il Serpents che ha minacciato sua madre. Jugh spiega a Betty perchè non vuole relazionarsi con le altre persone. Il ragazzo le spiega che lui non è un suo progetto, pensa che è solo una ruota di scorta e se la prende con Betty. Anche Valery arriva alla festa. Le cose vanno male per tutti e quella del party sembra essere stata davvero una pessima idea. Tra Veronica e Cheryl c’è un duro scontro. Anche il capo scout rivela i segreti, come quello della prof di musica. I segreti vengono rivelati. Cuch decide di parlare di quello che è successo la sera della piscina con Betty. Jughead non riesce ad ascoltare e picchia violentemente Cuch. Per fortuna alla festa c’è anche il padre del ragazzo che riporta la calma. La festa è finita. Il padre del ragazzo consiglia a Jugh di andare a parlare con Betty. Alla festa arriva anche la signora Cooper. Betty e Jugh si confrontano. La ragazza gli parla del suo lato oscuro e gli mostra i segni che si fa sulle mani. La pace è fatta e i due si baciano. Veronica a casa consola Archie per quello che è successo. Lui le dice che da ubriaco ha chiamato suo padre chiedendogli di non firmare i documenti del divorzio. Archie e Veronica si baciano e lei si risveglia nel letto del ragazzo lui invece ha dormito a terra. Jugh è in casa e scopre tutto ma promette di non dire nulla. La madre di Betty sospetta del fatto che Joaquin si sia fidanzato con il figlio dello sceriffo. Veronica ha testimoniato a favore del padre ma lo ha fatto solo per sua madre. Gli parla dei sospetti sul padre di Jugh. Si offre di cercare insieme a lei la verità qualunque essa sia. Veronica riceve delle perle da suo padre. Fred torna a casa con sua moglie. 

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DELL’EPISODIO UNDICI DAL TITOLO  TO RIVERDALE AND BACK AGAIN

Betty e Archie preparano il ritorno a casa. Intanto Jughead riallaccia i legami con suo padre, che ora non beve più. Veronica e Alice, però, tramano per indagare su FP.

Episodio 1×11– Jughead è felice per il fatto che suo padre sembra essere molto cambiato. Si è fatto la barba, ha sistemato casa ma c’è anche un’altra cosa che lo ha colpito. Suo padre infatti ha letto il suo manoscritto. In realtà dietro questo interesse c’è un motivo che ancora il ragazzo non conosce…Nel frattempo Betty è alle prese con i preparativi per il ballo ma deve anche contrastare sua madre che è sempre più convinta che bisogna indagare anche sul padre di Veronica e su quello di Jugh che potrebbero aver lavorato insieme per fare un dispetto ai Blossom. Betty non la pensa in questo modo ma Archie, dopo aver parlato con Veronica e dopo aver scoperto che il padre di Jugh ha chiesto di leggere il suo libro, decide di aiutare la signora Coooper insieme a Ronny. Polly invece continua a stare dai Blossom e convince Cherlyl ad andare nella camera dei suoi per cercare gioielli da indossare al ballo. Lì le due ragazze trovano l’anello che la nonna aveva regalato a Polly e capiscono che in qualche modo è stato preso dopo la morte di Jason. I genitori di Cheryl scoprono quello che le due ragazze stavano facendo e danno un sonnifero a Polly. Poi raccontano la loro versione dei fatti a Cheryl: Jason prima di scappare aveva litigato con suo padre e gli aveva detto che non voleva più far parte della famiglia, per quest gli aveva ridato anche l’anello.

La signora Cooper senza che Betty sappia nulla, invita a cena Jugh e suo padre. In questo modo Veronica e Archie possono cercare in casa dell’uomo le prove per l’omicidio. I due ragazzi però non trovano nulla mentre alla cena qualcosa va storto e il padre di Jugh sta per raccontare qualcosa, accaduta molti anni prima, ma poi si ferma. Intanto a Riverdale è tornata anche la madre di Archie per chiedere al ragazzo se abbia voglia o meno di tornare a Chicago. Polly non può andare al ballo e Cheryl dice a Betty che è stata poco bene. Intanto racconta ai suoi genitori che ha buttato l’anello nello scarico. 

Prima di andare al ballo Jugh chiede a suo padre di poter tornare a vivere insieme a lui. L’uomo è felice e dice che presto anche sua madre e sua sorella potranno ritornare a casa. Al ballo sembra tutto filare liscio fino a quando Betty non vede Veronica parlare con sua madre e con Archie. I due ragazzi sono costretti a spiegare quello che è successo e quando Jugh lo scopre è sconvolto. Ma nessuno immagina quello che sta realmente accadendo: lo sceriffo infatti è andato a perquisire la casa del padre di Jughead e ha trovato una pistola. L’uomo è stato portato dallo sceriffo per essere interrogato e racconta la sua versione confessando l’omicidio di Jason. I fatti: Jason gli aveva chiesto di vendere della droga, le cose poi si sono complicate e così lui ha prima rapito Jason, per fare un dispetto alla sua famiglia e poi quando il ragazzo ha tentato di scappare lo ha ucciso. Sapeva che c’era la macchina e l’ha bruciata. Quando i ragazzi vengono a sapere della pistola, raccontano ai loro genitori della perquisizione e rivelano che in quella casa non c’era la pistola. Betty ha provato a scusarsi con Jugh per quello che è successo ma le sue scuse non sono bastate. Il ragazzo ha deciso di partire per Toledo, per raggiungere sua madre ma quando la chiama, lei dice che non è il caso. Disperato e solo fa un biglietto per andare in Florida. I suoi amici però lo trovano e gli raccontano della pistola. Quando arrivano dallo sceriffo scoprono che l’uomo ha confessato.

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA COMPLETA DELL’EPISODIO 12 DAL TITOLO  ANATOMIA DI UN OMICIDIO

Dopo l’arresto di FP, Archie, Veronica e Betty cercano le prove del complotto contro di lui. Jughead, convinto della colpevolezza del padre, si prepara ad andarsene.

Episodio 1×12– I ragazzi non credono che sia stato FP a uccidere Jason. Cheryl ha anche dei dubbi, non a caso ha tenuto nascosto l’anello, non è vero che lo ha gettato nel water. 

Jugh torna a scuola e chiede scusa a Cheryl ma la ragazza lo prende a schiaffi davanti a tutti. Betty cerca di stargli vicino e gli dice che non crede alla colpevolezza di suo padre ma Jugh sembra invece pensare che sia davvero colpevole. 

Il padre di Betty torna a casa a prendere i fascicoli del caso. Betty quindi scopre che FP non ha preso quei documenti e quindi ha mentito anche su quell’aspetto. L’uomo racconta che il famoso bisnonno non è stato solo ucciso ma c’è dell’altro…Ha cambiato nome, era infatti un Blossom. E’ per questo che non avrebbe mai voluto che Polly avesse una storia con Jason ed è per questo che voleva che sua figlia abortisse. I Cooper vanno a prendere Polly. La storia dei Blossom viene raccontata da Alice. I Blossom non hanno avuto nulla da dire contro questa gravidanza perchè pensavano che sarebbero nati dei gemelli puri, avendo solo sangue Blossom. La mamma di Archie, in veste di avvocato, cerca di aiutare sua FP che Jughead. 

Il ragazzo va in carcere per parlare con suo padre e confrontarsi con lui. Gli rinfaccia tutto quello che è accaduto. FP però non sembra cambiare posizione e invita suo figlio a non tornare mai più in carcere. 

I ragazzi cercano di capire da Joaquin quello che sa sull’omicidio di Jason. Anche lui crede che sia stato FP a uccidere il ragazzo. E racconta quello che successe la notte dell’11 luglio. Joaquin racconta di aver visto il cadavere di Jason, di aver ripulito insieme a FP ma non ha visto l’uomo ucciderlo

A quanto pare però c’è anche un altro Sepernts che sa dell’omicidio di Jason. Polly intanto è tornata a casa e viene coccolata da Betty. Jugh ha capito che la reazione di suo padre non è stata quella di un uomo colpevole ma piuttosto quella di un uomo che sta nascondendo qualcosa. I ragazzi cercano il Serpents che dovrebbe sapere la verità sulla morte di Jason ma lo trovano morto, pare si tratti di una overdose. Nella camera dell’uomo viene ritrovata una borsa con le iniziali del padre di Veronica. Joaquin decide di lasciare Riverdale. Prima però dice al suo fidanzato che c’e’ dell’altro…Jugh parla con Betty dei suoi sospetti. I ragazzi continuano a chiedersi che cosa ci sia dietro questa storia. Cheryl chiede a sua madre perchè Jason e suo padre litigarono prima del fiume. La ragazza prova a credere perchè suo fratello stesse scappando e si confronta con sua madre. La donna la porta nel magazzino dello sciroppo d’acido…La signora Cooper parla con Jugh e Betty di quello che è successo. Kevin chiama Betty e gli dice della rivelazione di Joaquin. I ragazzi trovano quindi la giacca di Jason che FP aveva nascosto e non capiscono il significato. 

Grazie a Betty viene ritrovata una chiavetta nella tasca della giacca. Tutti piangono mentre guardano le immagini della chiavetta, sono sconvolti. Betty fa una chiamata ma non si capisce se abbia fatto il numero di Cheryl, dice solo “Devi uscire da quella casa”. Lei va dai genitori dicendo “Hai fatto una brutta cosa papà, ora lo sanno tutti”. La mamma di Betty porta la chiaevetta allo sceriffo. Nel video si vede il padre di Jason prendere l’anello e poi uccidere suo figlio con un colpo di pistola in testa. 

FP aveva confessato perchè minacciato dal padre di Jason: avrebbe ucciso anche Jughead se avesse parlato. Veronica si rende conto che suo padre non aveva nulla a che fare con questa storia. La ragazza scopre che Hiram sta per tornare a casa. La madre di Archie lascia la città. 

Adesso però resta in piedi la domanda: perchè Clifford ha ucciso suo figlio?

Una domanda alla quale probabilmente non ci saranno risposte perchè l’uomo si è impiccato nel deposito dello sciroppo d’acero. 

RIVERDALE PRIMA STAGIONE: LA TRAMA DEL TREDICESIMO E ULTIMO EPISODIO DAL TITOLO DOLCE DOMANI

Episodio 1×13-Nell’ultimo episodio si scopre la verità: i Blossom nascondevano la droga. Non facevano solo sciroppo d’acero ma droga, che trasportavano in Canada. 

Lo sceriffo vuole sapere chi spaccia la droga in città ma FP non sembra interessato a un accordo di questo genere. Veronica e sua padre si preparano ad accogliere Lodge, in uscita dal carcere. Polly sta  reagendo bene ma Betty non è contenta di come si sta affrontando la situazione, pensa che ci sia molta ipocrisia. Veronica dice ad Archie che devono dirle della relazione che hanno. 

Betty continua a pensare che ci sia qualcosa di non detto e scrive un articolo per denunciare i fatti. Riceve però delle minacce con una scritta sull’armadietto. Archie viene a sapere che suo padre non è più in grado di badare a Jugh e per questo il ragazzo deve cambiare casa, scuola e quartiere. Cheryl regala una spilla a Jugh per chiedergli scusa. 

Betty chiede a sua madre spiegazioni sul racconto fatto da FP nel corso della cena. La donna racconta il segreto: quella sera lei disse a suo marito, che era allora il suo fidanzato, che era incinta. Non erano d’accordo sul da farsi. Lei quindi andò in una struttura per partorire e 5 mesi dopo nacque suo figlio. Il fratello di Betty e Polly avrebbe ora 25 anni. 

Jugh ha deciso di cambiare scuola perchè nessuno lo vuole più tra i suoi amici. I ragazzi pensano che Cheryl stia per suicidarsi. La ragazza si butta nel fiume, sotto il ghiaccio. Archie cerca di fare il possibile per salvarla. Alla fine riescono a salvarla e Veronica la porta a casa sua. Veronica e Archie si dichiarano amore. Le Pussycats sono pronte per suonare ma hanno scelto di farlo con una canzone di Archie dopo quello che è successo a Cheryl. Il discorso di Betty colpisce tutti: parla del suo paese dicendo che non bisogna essere ipocriti e che non si devono avere segreti, bisogna fare di meglio.  Fred ha deciso di non vendere. 

Jugh e Betty sono di nuovo uniti. I due stanno per fare l’amore ma vengono interrotti dall’arrivo dei Serpents che vogliono dae il loro appoggio a Jugh. Cheryl ha dato fuoco alla sua casa. Archie e Veronica hanno fatto l’amore. Il ragazzo poi riceve un messaggio da suo padre che lo invita a fare colazione da Pops. Mentre Archie è in bagno entra nel locale un rapinatore che spara contro suo padre. 

RIVERDALE LA RECENSIONE DELLA PRIMA STAGIONE: VALE DAVVERO LA PENA VEDERE LA SERIE?

Prima di iniziare questa recensione, che farò in prima persona, una premessa. Bisogna subito capire a che pubblico è destinata la serie. Già perchè se a guardarla è un pubblico molto giovane fatto di adolescenti tra i 17 e i 20 anni si può fare un discorso, le cose cambiano invece se il target è più adulto. Probabilmente per un pubblico molto giovane che non ha visto molte altre serie del genere Riverdale è una boccata di aria fresca. Ma se già tra le vostre serie tv preferite compaiono Pretty Little Liars, Gossip Girl, Glee, The OC, One Tree Hill e simili, capirete bene che la serie non offre nulla di nuovo, se non qualcosa di già visto è telefonato. Il problema più grosso di Riverdale è la mancanza di ritmo collegata a un altro grosso problema: la trama principale della narrazione, il motivo attorno al quale ruota tutta la serie. Doveva esserci un grande mistero da risolvere ma le aspettative, almeno quelle di un pubblico più adulto, vengono tradite. L’obiezione potrebbe essere che la serie è stata pensata per un pubblico di giovani per cui potrebbe anche passare l’esame. E lo supererebbe se non fosse che sin dal primo momento della serie l’impressione che Edward Cullen e Bella spuntino all’improvviso è dietro l’angolo. Le somiglianze con la saga di Twilight sono a dir poco visibili, da quelle fisiche, con il biancume dei protagonisti ( da Jason ad Archie) al fatto che si parli nella serie di clan, sono davvero moltissime. Prendiamo ad esempio la scena in cui arrivano a casa dei Blossom i soci dell’azienda, che ricorda in tutto e per tutto il momento in cui i vampiri buoni combattono contro i cattivi. Purtroppo però in questo caso i Volturi non ci sono da nessuna parte…

Se a questo aggiungiamo che il primo colpo al cuore, per un trentenne, non è nel vedere Archie il bello con i suoi muscoli dalla finestra, ma Dylan di Beverly Hills ( ossia Luke Perry) capirete bene che c’è un problema, il terzo grande problema. Ovviamente ai ragazzini e alla ragazzine di 15 anni che sono la fanbase della serie tv, tutto quello di cui abbiamo parlato fino a questo momento, tutto quello di cui ho parlato sembrerà una eresia, loro neppure lo conoscono Luke Perry. Ed è per questo che chi ha studiato Riverdale ha dato ai giovani, ma solo ai giovanissimi, una serie che al momento non ricorda nessuna di quelle in giro in tv e sulle piattaforme Streaming. Un po’ come quando si dice “ah i cartoni di una volta, non li fanno più” riferendosi a storie come quella di Lady Oscar o Mila e Shiro. Ecco le serie tv come quelle che amavamo negli anni 90 e primi 2000 forse non ci sono più. Chi ci ridarà una OC o una Dawson’s creek. Gli sceneggiatori di Riverdale ci hanno provato, gettando anche un’ombra oscura su una serie che però non aggiunge davvero nulla che non si sia già visto. 

Vedere o non vedere Riverdale, la domanda resta, la risposta però per il momento non è uguale per tutti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.