Rosy Abate la seconda stagione: il ritorno di Ivan di Meo, ma non era morto?


Rosy Abate la seconda stagione: il ritorno di Ivan di Meo, ma non era morto?

Da Tv, sorrisi e canzoni arrivano alcune anteprime che riguardano la seconda stagione di Rosy Abate una delle poche fiction italiane di Canale 5 capaci di incollare davanti al teleschermo milioni di spettatori. Tra le pagine del servizio dedicato proprio alla seconda stagione di Rosy Abate, c’è una immagine che ci ha colpito, e anche moltissimo. Infatti sul set c’è un camerino con scritto un nome speciale: è il nome di Ivan di Meo, vi dice qualcosa? Ovviamente si! Ivan di Meo, interpretato nella fiction Squadra antimafia da Claudio Gioè è stato uno dei protagonisti delle prime stagioni della serie. Ma non solo. C’è un legame molto importante tra Ivan e Rosy. Come ricorderete infatti, Ivan fece finta di lavorare per la mafia e di essere un corrotto e in quel periodo ebbe una relazione con la giovanissima Rosy Abate che si innamorò di lui. Ivan era al tempo il compagno di Claudia Mares. Non finisce qui. Dalla relazione che ebbe con Ivan, Rosy restò incinta anche se Di Meo non potè mai conoscere suo figlio, in quanto morì prima. Ed ecco che quindi ci si chiede: Ivan di Meo è davvero morto? Il fatto che sia tornato sul set della seconda stagione di Rosy Abate potrebbe avere diversi significati.

ROSY ABATE 2 ANTICIPAZIONI SECONDA STAGIONE: IVAN DI MEO E’ ANCORA VIVO? CLAUDIO GIOE’ TORNA PROTAGONISTA?

Non è detto infatti che Ivan sia tornato da “vivo”.

Potrebbe semplicemente essere utile nel racconto, per vivere una serie di flashback che ci permettano di ricordare quello che successe prima che Rosy restasse incinta.

Certo, se Ivan non fosse morto, sarebbe un clamoroso colpo di scena, il secondo per chi ama questa serie. Del resto gli autori di Squadra antimafia ci hanno fatto credere per oltre 3 stagioni della serie che il piccolo Leonardino fosse morto, per cui tutto è davvero possibile, anche il grande ritorno di Ivan che, potrebbe lottare insieme a Rosy, per riprendersi suo figlio.

Sono passati 5 anni dal giorno dell’arresto di Rosy Abate e a quanto pare, stando alle prime anticipazioni della serie, lei adesso è una donna libera con un solo scopo: quello di riprendersi il piccolo Leonardino. Lo farà da sola o al suo fianco ci sarà proprio Ivan di Meo? Pochissime le informazioni in merito ma la curiosità dei fans è già tantissima. 

Rosy Abate la seconda stagione: il ritorno di Ivan di Meo, ma non era morto? ultima modifica: 2018-11-29T10:46:05+00:00 da procopiofilomena

Leggi altri articoli di Fiction e Serie TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close