Leonardo ascolti da serie evento per Rai 1? I dati auditel della prima puntata

C’è grande attesa questa mattina per conoscere i dati auditel relativi alla serata del 23 marzo 2021. Il debutto della serie evento Leonardo ( che però a differenza di quanto successo in passato con I Medici, arriva su Rai 1 leggermente sottotono rispetto al passato). Leonardo rappresenta un grandissimo prodotto, che sarà distribuito in tutto il mondo, in onda anche i Germania e in Francia, che hanno collaborato alla serie insieme all’Italia, per raccontare la storia del grande artista, tra i più grandi di sempre. Gli ascolti tv di ieri, saranno quelli della serie evento? Va detto che a differenza de I Medici, con Leonardo, la scrittura sembra essere più alla portata di tutti. Si è preferito togliere molto dettagli storici, anche riferimenti all’epoca in cui si viveva: meno storia, più dramma personale. Lo aveva anticipato anche Matilda de Angelis che avremmo visto qualcosa di intimo, altrimenti, avrebbe prevalso la noia. E invece questa storia romanzata di Leonardo, potrebbe conquistare anche quella fetta di pubblico che non vuole troppa storia ma seguire una trama lineare, non complessa.

Sicuramente un ottimo prodotto ma che si aspettava di avere maggiori nozioni dal punto di vista della storia dell’arte e della storia dell’Italia degli anni in cui Leonardo muoveva i suoi primi passi, sbagliava. Il che non è necessariamente un male, chi vuole approfondire il tema può certamente seguire un documentario storico o scientifico sulla vita di Leonardo.

Facciamo questo discorso per dire che questa scelta, potrebbe aver aiutato nel capitolo ascolti. Non è mai semplice arrivare a una platea ampia con una storia complessa come quella che un genio come Leonardo ha scritto. E non è assolutamente facile racchiuderla in una serie di 4 puntate. Bisogna chiaramente scegliere che cosa prediligere, come incuriosire il pubblico. E visto che la storia delle sue opere la conosciamo bene, forse questa volta, è Leonardo uomo, che la serie ci vuole raccontare, quello meno conosciuto.

Una scelta che potrebbe premiare gli ascolti, ma lo sapremo solo oggi, quando saranno disponibili i dati di ascolto della prima puntata. Impossibile anche fare il paragone con I Medici, che alla prima stagione toccarono picchi di otto milioni di spettatori davanti alla tv, proprio perchè si parla di un altro genere di serie tv.

Gli ascolti del 23 marzo 2021: Leonardo da record?

Potremmo ipotizzare 6 milioni di spettatori davanti alla tv? Fare un pronostico è davvero difficile, soprattutto in questo periodo storico in cui davvero non si capisce con facilità cosa il pubblico a casa vuole vedere. Per cui aspettiamo! Probabilmente è molto più facile, in questo momento difficile che il paese vive, arrivare a 7 milioni di spettatori con una produzione come Lolita Lobosco. Ma siamo fiduciosi e ci auguriamo che il pubblico possa riconoscere anche i prodotti di un certo spessore culturale.

7 milioni di telespettatori e il 28,23% di share: numeri da record per Rai 1 che, in tema fiction e serie tv tra il 2020 e il 2021 non ha sbagliato praticamente nessun titolo e ha portato un prodotto migliore dell’altro in prime time.

Nel dettaglio

Per la prima puntata di Leonardo su Rai 1: 6.950.000 spettatori pari al 28.2% di share. Su Canale5 l’ennesima replica di Ghost fa 1.998.000 spettatori con uno share del 9.4%. Su Rai2 l’ultimo appuntamento con Stasera Tutto è Possibile fa 1.894.000 spettatori (8.6%). Su Italia1 Le Iene Show 1.674.000 spettatori pari al 9.2%.

Nella sfida dei talk ancora una vittoria per La7. #cartabianca con il caso Andrea Scanzi non decolla ugualmente. Su Rai3 #Cartabianca è seguito da 972.000 spettatori con il 4.2%. Su Rete4 Fuori dal Coro totalizza un a.m. di 767.000 spettatori (4%). Su La7 DiMartedì  1.156.000 spettatori con il 4.9%.

Pareggio tra Tv8 e Nove. Su Tv8 Ex – Amici come prima 290.000 spettatori (1.1%). Sul Nove Ultimatum alla Terra  299.000 spettatori con l’1.2%.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.