Uomini e Donne anticipazioni, Samuele Nardi: Claudia scelta per orgoglio?

E così anche l’ultimo tronista indeciso, Samuele Nardi, ha fatto la sua scelta. Dalle anticipazioni di Uomini e Donne avevamo già scoperto che è stata Claudia Borroni la corteggiatrice a cui ha rivolto la sua dichiarazione. “Sì”, la risposta di lei che ha così sciolto le preoccupazioni di Samuele causate dalla sua precedente esperienza nel programma di Maria de Filippi.

Il vicolo delle news aveva lasciato intendere, attraverso i racconti di una delle sue talpe, che non sarebbe stata Valentina Cuboni a poter baciare da fidanzata il bel tronista, ma in tanti stentavano a crederci. Anche la stessa Valentina è scoppiata in lacrime quando il ragazzo a cui si era così tanto legata gli ha svelato che non sarebbe stata lei la sua scelta. Infatti, soprattutto nelle ultime settimane la bella sarda sembrava sicura di sé, davvero convinta che Samuele non potesse preferire Claudia, non a caso aveva già progettato un fine settimana per loro due in stile totalmente romantico.

Invece, Nardi ha scelto Claudia, ma la sua motivazione non ha convinto tutti. Seppure felice della risposta positiva della corteggiatrice ventinovenne, la sua motivazione per il non aver scelto l’altra è apparsa strana davvero.

Ricordate quando la de Filippi commentò che Samuele era pronto alla scelta già due settimane fa ma che poi al’improvviso ha cambiato idea? Ebbene Samuele ha spiegato a Valentina che in quei giorni la sua scelta era lei ma che poi ha cambiato idea in seguito ad una sua frase. Samuele è rimasto male quando lei lo avvertì di fare attenzione a chi avrebbe scelto se non voleva subire la stessa delusione del passato. Per molti Claudia è, dunque, una seconda scelta, dettata solo dall’orgoglio ferito di Samuele.

S.L.

Seguici anche su Instagram

2 responses to “Uomini e Donne anticipazioni, Samuele Nardi: Claudia scelta per orgoglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.