Grande Fratello 11 anticipazioni, cosa vedremo questa sera?

Fervono i preparativi per la puntata del Grande Fratello 11 che andrà in onda questa sera. Si avvicina la finale del GF 11, prevista il 18 aprile, e allo stesso tempo aumenta la curiosità dei telespettatori di osservare gli ultimi gieffini rimasti e ascoltare le dichiarazioni di chi è già fuori dalla Casa.

Le anticipazioni del Grande Fratello 11 prevedono sempre più critiche e insulti, quelli che vedremo tra qualche ora… gli ennesimi.

Sarà Guendalina Tavassi a sfogare per prima la sua rabbia nei confronti dei gieffini che sono ancora in gioco, non di certo su Andrea Cocco, Davide Baroncini e Margherita Zanatta, mentre per Rosa Baiano, Ferdinando Giordano e Giordana Sali sono in arrivo dichiarazioni di fuoco.

La giovane mamma romana non è mai riuscita a tenere a freno la lingua, guadagnando in tal modo la simpatia di alcuni e l’antipatia di altri. Per i due concorrenti campani non ha usato giri di parole e, come già anticipato da un video mostrato ieri pomeriggio nel corso di Domenica Cinque, di certo non li userà questa sera. Per Guendalina, Rosa da ragazza umile e dolce si è trasformata in ben altro, mentre a Ferdinando non ha mai creduto, né alla sua storia con Angelica, né alle sue capacità di poter fare chissà cosa nel mondo dello spettacolo.

Ancora incerta la presenza in studio di Simona Salvemini, ormai ex fidanzata di Biagio d’Anelli… solo che lui ancora non lo sa, ma è molto probabile che in un modo o in un altro lo scoprirà questa sera.

Speriamo di non dovere ammirare ancora la faccia di Nando Colelli, dopo gli ultimi e ancora più nuovi episodi che lo riguardano. Mentre a Margherita e Andrea verrà chiesto di chiarire quale sia il loro rapporto.

Stefania Longo

Seguici anche su Instagram

One response to “Grande Fratello 11 anticipazioni, cosa vedremo questa sera?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.