Video lite Travaglio – Casellati: è show durante Otto e Mezzo


A Otto e Mezzo lite show tra Travaglio ed Elisabetta Casellati. Avete perso questo momento di alta televisione? Eco per voi il video della lite.

Che Marco Travaglio, giornalista de “Il fatto Quotidiano”, non abbia mai avuto peli sulla lingua, si sa. E si sa anche che quando si tratta di processi al premier Silvio Berlusconi è forse la persona che più di tutti gli altri riesce ad informare il pubblico sui fatti. Ma ieri sera, alla trasmissione “Otto e mezzo” condotta da Lilli Gruber su La7, le parole di Travaglio hanno infuocato lo studio. In studio era presente il sottosegretario alla Giustizia Elisabetta Casellati e, come è possibile immaginare, quando si è trattato di mettere in luce quelli che sono stati i processi al capo del Governo e quali sono tutt’ora le accuse nei suoi confronti, tra il giornalista Travaglio e il sottosegretario alla Giustizia è scoppiata una lite furibonda.

Dunque si è partiti parlando dei processi del premier, e Travaglio, con tono sarcastico, ha affermato che non c’è bisogno delle intercettazioni, ma basta far parlare Berlusconi davanti ai microfoni: è così che, secondo il giornalista, Berlusconi si smentisce da solo. Il giornalista ricorda che il Capo del Governo aveva affermato di non essere a conoscenza che Ruby fosse una prostituta, salvo poi affermare, dopo qualche tempo, che l’ha pagata per toglierla dalla strada e darle un lavoro, dandole la possibilità di comprarsi un apparecchio per la depilazione e lavorare come estetista. Da queste parole è scoppiato l’ampio dibattito, in certi momenti davvero difficile da gestire per la giornalista alla conduzione del programma.


Dunque il sottosegretario alla Giustizia ha iniziato a puntualizzare quanto detto da Travaglio, ricordando al giornalista che anche lui non è “immacolato” in fatto di processi, anzi. La Casellati afferma che Travaglio è stato più volte querelato per diffamazione, e anche ieri sera secondo il sottosegretario, Travaglio avrebbe fatto delle affermazioni diffamatorie. Ma il giornalista subito al contrattacco: spiega che se lui è querelato è perchè a qualcuno non piace quello che scrive, ma che non è mai stato punito dal punto di vista penale. Tra l’altro aggiunge che per vedere su cosa il giornalista ha peccato, non c’è bisogno di fare delle indagini lunghe, con intercettazioni, piene di mistero: è tutto scritto nero su bianco, quello che il giornalista ha pubblicato e che a qualcuno è andato scomodo. E c’è da aggiungere che Travaglio, quando si inizia a parlare delle sue sentenze si rivolge alla conduttrice chiedendole se bisogna parlare di quello che ha fatto lui o di quello che ha fatto o fa Berlusconi.

Insomma, se ne sono dette di tutti i colori i due ospiti della Gruber: tra la Casellati che si rivolge a Travaglio dicendo che è un condannato e quest’ultimo che risponde dicendo che lei invece ha assunto la figlia al ministero, la situazione appare ingestibile.

Poi il giornalista ha ripreso la discussione ricordando tutte le volte in cui Berlusconi è stato “salvato” da amnistie, depenalizzazioni, prescrizioni ecc.. e la Casellati risponde prontamente a queste affermazioni dicendo – dopo aver controllato bene i suoi fogli dal titolo “Tutti i processi di Silvio Berlusconi” – che è stato assolto in 17 casi su 22. Travaglio, senza mai scomporsi ricorda: “Prescrizione in appello!”  e subito la Casellati ribatte: “Assolto in primo grado!”.

Alla fine la conduttrice ha dovuto richiamare il sottosegretario Casellati, chiedendole in modo retorico se la trasmissione la vuole far lei, o se può intervenire anche la giornalista-conduttrice.

ecco il video:

Sara MorettiUltime Notizie Flash su Instagram


2 commenti su “Video lite Travaglio – Casellati: è show durante Otto e Mezzo”

  1. 13 Aprile 2011

    […] di Ruby, partendo dalla dichiarazione di Berlusconi (che è stata anche al centro dell’acceso dibattito tra Travaglio e la Casellati) secondo cui ha ammesso di aver dato dei soldi alla ragazza marocchina, il comico afferma che […]

    • 10 Settembre 2013

      di travaglio è inutile parlare, è un individuo che non riesce a dire niente se non mette il nome di Berlusconi in mezzo a tutto quello che dice, quindi molti argomenti non ne ha. Mi dispiace che una giornalista come la Gruber si senta pervarsa dal fuoco sacro dell’antiberlusconismo e lo dimostri con la sua trasmissione attaccando con modi arroganti gli invitati della parte avversa alla sua posizione politica. Ma la cosa più indecente sono i politici che vanno a questa trasmissione e la signora fa pagare pegno con la sua sfacciataggine, mentre diventa un tappetino quando ci sono i politici di sinistra. Questa è la stampa italiana

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close