Uman Take Control sospeso, concorrenti liberi e felici?

Giusto il tempo di capire di cosa si trattasse che già è stato sospeso. Stiamo parlando del reality Uman Take Control che ha come protagonisti alcuni personaggi famosi per aver partecipato ad altri esperimenti di reality show, come il Grande Fratello e la Pupa e il Secchione. A dare conferma del fallimento dell’esperimento, per non dire dell’intero programma, è stato lo stesso direttore di Italia Uno, Luca Tiraboschi. Ma la cosa non è sfuggita, ancora prima del comunicato ufficiale, a chi si stava appassionando al reality, visto che da oggi sul sito internet del programma era assente il collegamento con il “laboratorio”.

Il direttore di Italia Uno, Tiraboschi, ha affermato che il reality è stato sospeso, anche se solo dopo due puntate. Se dovesse individuare la principale vocazione di italia uno, ha aggiunto il direttore, ne sottolineerebbe senza ombra di dubbio la visione sperimentale. Tiraboschi ha aggiunto che con Uman Take Control ha voluto coniugare linguaggi e tematiche di mondi affini ma, oggi lo può dire, evidentemente ancora troppo lontani. Così la sperimentazione d’avanguardia non può prescindere – come ha sottolineato il direttore – dalla tutela dell’aspetto editoriale.

L’esperimento, secondo me, non è riuscito; soprattutto dal punto di vista editoriale. Ringrazio il Mago Forest e Rossella Brescia per aver avuto il coraggio di affrontare la mia scommessa, per averla gestita da veri fuoriclasse e averci dato una lezione di professionalità. Con loro, è una promessa, ci ritroveremo presto. La chiusura di un capitolo è un esperienza che lascia scorie, forse i più contenti saranno proprio i concorrenti che finalmente potranno uscire dal laboratorio”. Queste le ultime parole di Tiraboschi per salutare un esperimento fallito.

Sm

Seguici anche su Instagram

2 responses to “Uman Take Control sospeso, concorrenti liberi e felici?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.