Film stasera in tv, c’è Ronin su Sky

 Film da vedere stasera. Per tutti gli abbonati quest’ oggi giovedì 19 maggio, dalle ore 21.00 Sky Cinema Max, offre un po’ di sana azione, sparatorie e inseguimenti con il thriller del 1998 Ronin. La regia è affidata a John Frankenheimer, deceduto poi nel 2002 questo per lui fu il penultimo film, le parti più interessanti sono di Robert De Niro, ma non ci stupisce, Jean Reno, l’accoppiata funziona a meraviglia soprattutto negli scontri verbali e le occhiatacce; a dirigere le due “primedonne”, una donna con un carisma e una bravura nella recitazione eccezionali: stiamo parlando di Natascha McElhone, bellissima in The Truman Show e qualche anno dopo invece temibile e feroce in Paura. Com. Questi Ronin in origine chi erano? Nell’antico Giappone i cavalieri che rimanevano privi del padrone – shogun dopo una guerra o semplicemente perché congedati potevano diventare dei guerrafondai senza scrupoli che si vendevano per denaro. La popolazione spregevolmente li marchiava col nome ronin cioè mercenari. Trasportandola a tanti secoli dopo, l’idea di Frankenheimer riprende la spregevolezza, la violenza e la non curanza delle leggi e della morali applicandola ai ronin De Niro, Reno e MacElhone. La riuscita, fra sparatorie, risse e baci rubati vi terrà col fiato sospeso fino all’ultimo fotogramma.

La trama di Ronin:

1998, Francia. Un gruppo di cinque ex agenti segreti rimasti senza lavoro vengono contattati da un misterioso datore di lavoro che li pagherà profumatamente se si impossesseranno di una misteriosa valigetta. Senza badare troppo al sottile Sam (R. De Niro), Vincent (J. Reno) e gli altri mercenari capitanati da Deirdre (N. McElhone) si mettono all’opera. Ma qualcosa non quadra, e per i ronin privi di scrupoli c’è ancora da affrontare sparatorie e fuggire per i vicoli parigini…

Gabriele Scardocci

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.