Io canto 3 anticipazioni e novità dal 15 settembre: restano fuori i piccoli

Dopo la lunga pausa estiva Gerry Scotti è finalmente pronto per rimettersi al timone di Io Canto 3, trasmissione Mediaset di grande successo. L’inizio, previsto per giovedì 15 settembre in prima serata, coincide con quello di Ti lascio una canzone, programma gemello della Rai condotto da Antonella Clerici che, però, andrà in onda di sabato. Durante un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, Gerry minimizza sull’eterna sfida che accompagna entrambi i conduttori, affermando che non se ne deve fare una questione personale, ma piuttosto creare un tavolo tra gli addetti ai lavori per stabilire delle regole di ingaggio. Infatti, partire in contemporanea viola chiaramente il patto stabilito di non andare in onda nello stesso periodo. Alla fine Gerry lancia una battuta simpatica nei confronti della Clerici: “Se mi invitano allo Zecchino d’oro ci vado, anche gratis, ma insieme con Antonella”.

In ogni caso, quest’anno saranno davvero tantissime le novità per Io Canto 3: anzitutto l’innalzamento dell’età media dei concorrenti, che si aggirerà intorno ai 12-16 anni. A seguito delle numerose polemiche riguardo la partecipazione in tv di bambini troppo piccoli, Gerry si è dimostrato in linea con la decisione presa: “I piccoli possono essere una punteggiatura di tenerezza, ma concordo che 6 anni è presto per stare davvero in gara”. Dunque a rischio la partecipazione della piccola e tenera Sara Musella, che tante volte ha sorpreso il pubblico con la sua incredibile voce piena di talento. E poi, a fare gli onori di casa, ci saranno ovviamente i vincitori delle precedenti edizioni Cristian Imparato e Benedetta Caretta. di ritorno dal prestigioso corso di Musical Theatre presso la New York Film Academy.

Infine Gerry ha tenuto a precisare che Io Canto non ha niente a che vedere con i reality show o i talent come Amici, in cui l’età minima per partecipare è 18 anni. Dei piccoli giovani talenti non vengono mostrati i rapporti affettivi che si creano dietro le quinte, ma l’impegno di trovarsi ogni volta sul palco per imparare con serietà e professionalità.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.