Don Matteo 8 è boom di ascolti, quando le repliche fanno bene alla Rai

E' ancora record di ascolti per Don Matteo 8 che nonostante vada in onda in replica incolla al teleschermo quasi 6 milioni di italiani

E’ incredibile quanto gli italiani amino Don Matteo e la dimostrazione sta tutta nei dati auditel relativi agli ascolti tv del 13 dicembre 2012, non che ci fosse bisogno di conferme. Quando però unna fiction in replica registra un risultato di quasi 6 milioni di italiani davanti alla tv c’è qualcosa che non va, anzi qualcosa va benissimo. Va benissimo Terence Hill con la sua bicicletta e il suo modo pacato di recitare, la dimostrazione vivente che per tenere incollati i telespettatori allo schermo non bisogna avere solo muscoli e sguardo tenebroso. La Rai punta sulle repliche dell’ottava stagione di questa fiction e fa bene se si considera che il risultato è anche più alto di quello di Terra Ribelle, una fiction nuova di zecca.

Gli ascolti tv del 13 dicembre 2012

Bisogna dire che anche in questo caso la concorrenza non fosse altissima come abbiamo già detto Mediaset e rai sono andate in clima natalizio già da giorni e ci propinano repliche a non finire. Sembra però che nel caso di Don Matteo gli italiani apprezzino considerando che il primo episodio viene visto da 5,7 milioni di telespettatori e il secondo supera abbondantemente i 5 milioni. Come se fosse in prima visione insomma. Scelta azzeccatissima quindi quella della Rai che stravince la serata grazie anche alla Coppa Italia trasmessa da Rai 2.

Da sottolineare il buon risultato di uno dei pochi programmi non in replica: Servizio Pubblico seguito da quasi 3 milioni di spettatori.

I dati auditel

5.734.000 telespettatori per uno share del 20,35% e 5.183.000, 21,46% il risultato per Don Matto 8 in replica su Rai 1

3.014.000 telespettatori, share 10,99% per la Coppa Italia su Rai 2 con Milan-Reggina

3.184.000 telespettatori per uno share del 13,69% per il film L’amore non va in vacanza su Canale 5

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.