Anche Magnolia contro Stefano Callegaro dopo lo scandalo Masterchef a Striscia


Alla fine anche Magnolia ha preso la sua decisione: si affiderà ai giudici per capire se davvero Stefano Callegaro, vincitore della quarta edizione di Masterchef 4 ha infranto il regolamento nascondendo la verità sul suo curriculum e sul fatto che fosse già, prima di entrare nel talent, uno chef protagonista. La decisione di Magnolia arriva in seguito alle inchieste portate avanti da Striscia la notizia. Il tg satirico di Antonio Ricci a poche ore dalla finale della quarta edizione di Masterchef aveva annunciato che ci sarebbero state delle clamorose rivelazioni. E infatti si iniziò con gli spoiler e il nome del vincitore, Stefano appunto, e si andò avanti con una serie di testimonianze che dimostravano come il neo vincitore avesse “imbrogliato” non rispettando le regole e quindi non permettendo a un possibile chef amatoriale, un altro concorrente quindi, di poter vincere il premio per il titolo di miglio Masterchef in Italia.

JOE BASTIANICH VS ANTONIO RICCI: PELA LA PATATA-LEGGI QUI

E così alla fine Magnolia ha preso la sua decisione. In una nota, la società produttrice di Masterchef dichiara le sue intenzioni. Magnolia cita in giudizio il vincitore dell’ultima edizione Stefano Callegaro, “affinchè sia accertata in maniera inequivocabile da un giudice competente la sussistenza o meno dei requisiti da parte di Callegaro per la partecipazione al programma“.


Prosegue la nota sottolineando il fatto che bisognerà fare degli accertamenti “sulle dichiarazioni e sui documenti che Stefano Callegaro ha fornito in merito alle sue pregresse esperienze professionali, non vi è evidenza documentale di attività svolte da Callegaro riconducibili al lavoro di cuoco e, dunque, in violazione del regolamento del programma”. Ricordiamo che gli inviati di Striscia la notizia avevano dimostrato, intervistando diverse persone ed ex colleghi di Stefano, che l’uomo aveva lavorato in diversi ristoranti e anche per anni come chef.

La società però sembra voler anche credere alla buona fede di Stefano ma ha bisogno che ci sia un giudice che mette la parola fine alla vicenda: “poichè risultano testimonianze in contraddizione – continua la società – per arrivare ad un accertamento della situazione che tuteli la credibilità del programma e gli interessi di tutti i soggetti coinvolti, Magnolia ha deciso di agire giudizialmente“.

Non ci resta che attendere la puntata di Striscia la notizia in onda questa sera o quella di domani per ascoltare anche la risposta di Antonio Ricci a questa mossa di Magnolia. Vedremo che cosa succederà.


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close