Striscia la notizia continua la sua crociata contro Masterchef: le storie dei protagonisti sono scritte a tavolino?


Nuova stagione di Striscia la notizia, vecchio inizio. Michelle Hunziker annuncia il servizio di Max Laudadio dedicato a Masterchef dicendo che non si sarebbe voluto parlare del programma di Sky dopo tutto quello che era successo lo scorso anno ma viste le tante segnalazioni arrivate in redazione si farà. E che cosa è successo questa volta? Secondo la redazione di Striscia la notizia le storie dei protagonisti di Masterchef Italia sarebbero molto simili a quelle che il pubblico ha seguito in Masterchef Usa. L’accusa quindi è di vedere delle storie tarocche che hanno fatto successo oltreoceano e che vengono quindi riproposte in Italia. Del resto la versione italiana ha una cosa in comune con quella statunitense, la più bella secondo il nostro modesto punto di vista, un giudice. Parliamo come potrete immaginare di Joe Bastianich.

Nel servizio in onda nella prima puntata di Striscia la notizia ( il 21 settembre 2015) si vedono delle scene delle due diverse edizioni del talent. La prima riguarda ad esempio la consegna del grembiule a un concorrente che arriva con sua moglie e sua figlia. La stessa scena americana si ripete in Masterchef Italia. In effetti la coincidenza potrebbe anche starci ma sembra che i tre giudici ripetano proprio le stesse parole di quello che abbiamo sentito nella versione americana del format. E ancora in un’altra occasione i giudici chiedono a una signora arrivata alle audizioni di tornare a casa, scegliere degli altri prodotti per preparare qualcosa di buono e poi tornare alle audizioni. Se gli autori di Striscia avessero cercato bene avrebbero visto che la stessa scena si ripete anche nell’audizione con Rachida che viene mandata a casa a cucinare un piatto marocchino per poi far ritorno. Probabilmente quindi ci sono dei punti che i giudici seguono, una sorta di copione. Ma c’è davvero tanto di cui scandalizzarsi?


Ci vuole veramente una memoria eccezionale per ricordare le differenze tra i due talent anche per chi li segue con passione. Che poi le protagoniste possano avere un libro con le ricette della nonna stupisce? Il format si sa, è registrato e per fare un buon prodotto si cercano spunti interessanti. Sta come sempre al pubblico giudicare ma se questo lavoro che Striscia fosse fatto anche per i programmi di Rai e Mediaset il risultato sarebbe più che esilarante.


Leggi altri articoli di Programmi TV

1 commento per “Striscia la notizia continua la sua crociata contro Masterchef: le storie dei protagonisti sono scritte a tavolino?”

  1. Settembre 22, 2015

    […] STRISCIA VS MASTERCHEF: LE NUOVE ACCUSE AL TALENT DI SKY […]

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close